Jonah Hex 2 (2009) Le armi della vendetta

JonahHex2Ecco un nuovo venerdì con Jonah Hex, stavolta per commentare la lettura del secondo volume antologico che la Pulp DC di Planeta DeAgostini gli ha dedicato nel 2009.
Come nel primo volume, “Il volto della violenza”, troviamo i padri “attuali” del personaggio Jimmy Palmiotti e Justin Gray, con la traduzione di Stefano Visinoni ma i disegni di un bel nutrito gruppo di artisti niente male.

Si toccano molti temi del Weird West, dalle maledizioni indiane alle paludi infestate di coccodrilli, da impiccaggioni gravide di conseguenze a cacciatori spietati a cui dare la caccia. Sei storie veloci ed autoconclusive che tracciano un quadro affascinante di un personaggio che davvero si presta ad ogni tipo di storia pulp, che riesce a rimanere duro e puro anche se infilato nei contesti più strani e pericolosi.
I disegnatori che si alternano a renderlo graficamente sono tutti eccezionali e danno ognuno la propria versione del mito di Hex rendendolo sfaccettato e quindi più completo.

Che dire? Un albo stupendo anche per chi non segua il personaggio, in quanto sono storie complete e godibili nella loro interezza senza bisogno di aver letto quintali di numeri precedenti: questo è il pulp, quindi questo è anche il Weird West!

Scheda etrusca:

7. Un matrimonio e cinquanta funerali (One Wedding & Fifty Funerals, luglio 2006)
8. La scomoda verità (Never Turn a Blind Eye, agosto 2006)
9. Scacciare i fantasmi (Gettin’ Un-Haunted, settembre 2006)
10. Un viaggio troppo a sud (Gator Bait, ottobre 2006)
11. L’alberto degli impiccati (The Hangin’ Tree, novembre 2006)
12. Neve macchiata di sangue (Bloodstained Snow, dicembre 2006)

L.

– Ultimi post simili:

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...