Dark Horse Presents Aliens (1992)

Cover di Simon Bisley
Cover di Simon Bisley

Ricordo ancora la grande emozione quando sul bancone del fumettaro che frequentavo nel 1992 apparve questa Platinum Edition: ben quattro storie brevi di Aliens in un unico volume!
Nell’aprile del 1992 infatti la Dark Horse Comics del mitico editor Randy Stradley raccolse alcuni one-shot del mondo xenomorfo e li presentò in una stupenda edizione speciale della sua testata “Dark Horse Presents”.

Versione a colori di un originale del 1988
Versione a colori di un originale del 1988

Theory of Alien Propogation (è scritto così, PropOgation…) è la versione a colori di una storia già nota: è infatti il prologo che apre Aliens. Book One, dove viene spiegato il ciclo alieno per chi non sapesse a memoria i film di Ridley Scott e James Cameron. La firma infatti è di Mark Verheiden e Mark A. Nelson.

Advent e Terminus sono due parti di una sola storia, scritta e disegnata da Paul Guinan. Un gruppo di archeologi-avventurieri del futuro penetra in una tomba aliena… trovata in una piramide che custodisce una camera sacrificale… Come dite? Vi sembra Aliens vs Predator? Eh no, siete sulla strada sbagliata: è Paul W.S. Anderson che ha copiato di netto la prima stesura di Alien (quella stupenda prima che Ridley Scott prendesse tutto a colpi di mannaja), con tanto di piramide aliena e incisioni murali che spiegano il ciclo vitale xenomorfo…
Comunque quando le uova si schiudono, per gli archeologi finisce male…

Reapers è un delizioso divertissement scritto dal titanico John Arcudi e disegnato Simon Bisley. Dei cacciatori alieni ingaggiano una dura battaglia contro gli Aliens per sottrarre loro le uova… Perché le uova sono uova, e nei mercati alieni sono un piatto prelibato!

The Alien, sempre del grande Arcudi ma disegnato da Tony Akins, è diventato recentemente vittima dell’infrazione della continuity del peggior nemico della saga aliena: Ridley Scott. Nel delirante Prometheus s’è divertito a fottere un personaggio che lui stesso ha inventato, il pilota alieno: per anni abbiamo creduto fossero enormi elefantoni proboscitati e invece Scott si inventa che era solo una tuta…
Qui l’elefantone incontra il Presidente degli Stati Uniti per una missione di pace, ben disposto a dare il suo aiuto per liberare la Terra dagli xenomorfi, ma quando si rende conto che i terrestri hanno in realtà mandato degli androidi a trattare con lui… reagisce un po’ male…

Il Pilota elefantone
Il Pilota elefantone

Ad avercene mille volte di più di storie brevi così ricche e divertenti…

L.

– Ultimi post simili:

VISITATE IL MIO NUOVO BLOG ALIENO!

Aliens Main Titolo

Annunci

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com

2 pensieri su “Dark Horse Presents Aliens (1992)

  1. Un pugno di storie brevi ma succose, e gli autori sono una garanzia!
    A parte il prologo di Aliens: Book One, mi pare che nessuna sia mai arrivata dalle nostre parti, nemmeno per sbaglio… la Phoenix e la Grifo avevano pubblicato altro, per quello che mi ricordo (sempre poca roba, comunque, non fosse mai che ci abituassimo troppo bene).

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...