Jonah Hex 24 (2007) Halloween Special

Cover di David Michael Beck
Cover di David Michael Beck

Continuo la lettura delle storie inedite di Jonah Hex, il mitico eroe del Weird Western a fumetti dimenticato dagli editori italiani.
Numero 24 (dicembre 2007): i consueti Jimmy Palmiotti e Justin Gray affidato a David Michael Beck i disegni dell’avventura “Halloween Special”.

Non è stato saggio da parte del campione imbattuto Bluett Boyd sfidare Jonah Hex ad un bare-knuckle brawl, un combattimento a mani nude che può finire molto male. E infatti finisce male… ovviamente per Bluett Boyd!
Finito di rilassarsi malmenando la gente, Jonah parte in missione insieme all’amico baro Bat Lash, personaggio ricorrente dei fumetti Weird Western della DC Comics.
I due arrivano a Coffin Creek, covo di tagliagole e ladri vari, dove incontrano la maîtresse Crystal Ray Abercombrie, vecchia amica di Jonah. La donna ha chiamato Hex su richiesta specifica di un suo strano cliente, che si scoprirà essere niente di meno che El Diablo, altro “amico” di Jonah e ospite frequente del suo mondo a fumetti.

Notte movimentata nel saloon
Notte movimentata nel saloon

El Diablo è uno spirito infernale che vive nel corpo di Lazarus Lane, apparendo solo quando questi dorme. Essendo il corpo di quest’ultimo scomparso dalla stanza, lo spirito impone a Jonah Hex tre ore di tempo per ritrovarlo, prima che inizi a portare anime con sé all’inferno.

– Jonah, sembra che qui conoscano il tuo nome.
– Non parlare: spara!

Esce fuori che Coffin Creek è un paese fantasma… nel vero senso della parola! I suoi abitanti sono spettri immondi pronti a scagliarsi contro Jonah Hex e Bat Lash, e sarà dura per loro recuperare il corpo addormentato di Lazarus e riportarlo nella stanza di El Diablo.
Tra pistole roventi capaci di rispedire gli spettri all’inferno e fruste infuocate, tutto il meglio del Weird Western viene rappresentato dalla sparatoria di Jonah nel saloon che occupa tutta la seconda parte del fumetto.
Da leccarsi i baffi!

L.

– Ultimi post simili:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...