Durango 2 (1983) Trappola per un killer

Cover di Yves Swolfs
Cover di Yves Swolfs

Anticipando la Editoriale Cosmo, la modenese GP Publishing continua a presentare fumetti francesi western in formato bonellide e (purtroppo) in bianco e nero.
Dopo il primo numero di febbraio, a marzo 2012 arriva in edicola la seconda uscita dedicata al “Durango” scritto e disegnato da Yves Swolfs.

I colori persi nell'edizione GP Publishing
I colori persi nell’edizione GP Publishing

Durango sta imparando a maneggiare la pistola con la mano sinistra, dopo che una pallottola gli ha ferito la destra, e un amico gli consiglia l’uso del nuovo modello di pistola automatica chiamato Mauser.
Durango2aIntanto accetta il lavoro di guardia del corpo di un possidente terriero che, in un paesino, teme le mire del riccone Deale. Al suo arrivo, Durango trova un comitato di benvenuto al gusto di piombo, e visto che la trappola non funziona il corrotto sceriffo Jenkins lo fa incastrare per l’omicidio dell’uomo che invece doveva proteggere.
Tenere a bada Durango e portarlo comodamente sulla forca è pura fantasia: il pistolero saprà muoversi con destrezza nel tentativo di discolparsi (anche agli occhi della giovane e bella vedova) e di punire i colpevoli.

Il bianco e nero e il formato ridotto stavolta sono più devastanti del solito. La lettura della storia è molto difficoltosa così come risulta difficile distinguere i personaggi nei minuscoli e confusi disegni: in più punti ho dovuto usare la lente di ingrandimento per capire che accidente stesse succedendo!

Durango dorme sempre con un occhio solo
Durango dorme sempre con un occhio solo

Il piacere di una classica storia western ne esce dunque ridotto se non annullato: mi consolo pensando che (forse) andrà meglio col prossimo numero…

Scheda etrusca:

Durango n. 2 [marzo 2012]
Trappola per un killer (3. Piège pour un tueur, 01/1983)
“Amos” (4. “Amos”, 01/1984)

L.

– Ultimi post simili:

Advertisements

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com

5 pensieri su “Durango 2 (1983) Trappola per un killer

  1. Mi sa che l’unica nota di colore è data alla presenza di una Mauser in una storia Western, bel colpo, peccato che i colori siano stati spazzati via… Ma se un fumetto è a colori, perchè decolorarlo? Ok mantenere icosti ma se ne perde la qualità… Bah non capirò mai certe mosse suicide. Cheers! 😉

    Liked by 1 persona

    1. Il bianco e nero davvero massacra queste storie, che spesso usano colori diversi per i flashback! Purtroppo gli acquirenti sono così pochi che sembra una scelta obbligata per risparmiare. Ora sembra che la Cosmo stia procedendo spedita inondando di fumetti francesi massacrati le nostre edicole, ma tocca vedere quanto durerà…

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...