[Fumetti Erotici] Angiolini Collezione 9 (1994)

AngioliniCollezione9Trovato su bancarella questo splendido numero 9 (dicembre 1994) della “Angiolini Collezione” edita dalla milanese Squalo Comics.
Purtroppo l’assenza di ulteriori informazioni mi impedisce di stabilire altro, ma immagino siano vecchie storie disegnate da Sandro Angiolini riproposte in un qualche tipo di ordine.

Malgrado in copertina campeggi la scritta «2 episodi», la storia è unica: “Il fabbricante di mostri“.

Ma... non si aspetta la prima notte di nozze?
Ma… non si aspetta la prima notte di nozze?

Isabella e Giorgio sono due fidanzati in viaggio verso l’oscuro castello del conte Ivan Raskin, fratello di Isabella: la ragazza vuole presentargli il futuro marito prima delle nozze. Sin da subito però l’uomo, un austero scienziato solitario, dimostra di mal tollerare gli ospiti sgraditi e li induce a ripartire alle prime luci dell’alba: la notte sarà però fatale.
Isabella viene trovata morta nel proprio letto e Giorgio non si arrende alle spiegazioni del conte, che parla di attacco di cuore: qualcosa… qualcuno l’ha uccisa, ed è intenzionato ad indagare per scoprirlo.

Scoprirà che il conte Ivan Ruskin da anni studia i trapianti, sin da quando nel Borneo ha fatto accoppiare una donna con un organo-tango, e visto che la donna è stata poi violentata da un toro, il risultato è un uomo mezzo scimmia e mezzo toro!
Adottato dal conte, il mostro abita il castello ed è lui che ha ucciso Isabella, nel tentativo di possederla. Il conte non ama sprecare il materiale, così taglia la testa della sorella e la rende protagonista di un trapianto a cui sta lavorando: un trapianto sul corpo di un polipo gigante!

La vendetta finale non arriverà per le mani del giovane e sconvolto Giorgio, bensì di Isabella rediviva… la cui testa campeggia sui tentacoli del polipo, pronta a vendicare i torti subiti prima dell’incendio finale in cui morirà anch’ella.

Polipo curioso!
Polipo curioso!

Storia deliziosamente orrorifica con le parti sessuali ridotte all’osso (giusto un paio di nudi e poco più), divertente da leggere splendidamente disegnata da Angiolini.

L.

3 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.