Cover di Rafa Garres
Cover di Rafa Garres

Continuo la lettura delle storie inedite di Jonah Hex, il mitico eroe del Weird Western a fumetti dimenticato dagli editori italiani.
Numero 36 (dicembre 2008): i consueti Jimmy Palmiotti e Justin Gray affidano a Rafa Garres i disegni dell’avventura “Seven Graves Six Feet Deep”.

JonahHex36bJonah sarà pure sudista, ma non è razzista. Ok, a questa non ci crediamo ma il personaggio dev’essere positivo quindi non dev’essere razzista.
Però quando si ritrova a Pulaski, Tennessee, e ha perso la strada, non è un’idea geniale chiedere indicazioni a una negretta in riva al fiume: la poveretta vede un’omaccione sfigurato e con indosso la divisa sudista… non stupisce che si tuffi per evitare problemi peggiori.

JonahHex36aInizia una storia assurda e drammaticamente divertente, di Jonah che rincorre una nera per farle capire che non vuole farle del male, e quando questa muore tra gli scogli del fiume e il sudista la prende in braccio, si ritrova circondato da una decina di neri: vaglielo a spiegare che la ragazza è morta da sola…
Pestato come una zampogna, Jonah sta per finire male quando arrivano altri sudisti che ammazzano tutti i neri, chiamando Jonah “fratello”. Appena sveglio e capito, l’accaduto, Jonah ammazza tutti i fratelli sudisti…

JonahHex36cUn massacro per un equivoco, e forse questo è il grande simbolo della storia umana!
Storia deliziosamente crudele e maliziosamente cattiva.

L.

– Ultimi post simili:

Annunci