Ecco cosa presentano i settimanali a fumetti Skorpio e Lanciostory in edicola da alcuni giorni grazie ad Editoriale Aurea.

Cover di Alain Queireix
Cover di Alain Queireix

Skorpio
(Anno XXXIX) n. 36, 10 settembre 2015

Amanda: Gitani (settima ed ultima parte) – di Robin Wood e Alfredo Falugi
Patxi Babel [2] Maïtasun [Maïtasun, 02/2015] (seconda parte) – di Pierre Boisserie e Georges Abolin
– TRAMA: Patxi Babel ha 19 anni e vive nei Paesi Baschi. Sul punto di diventare un surfer professionista, aspira anche a una normale vita da adolescente, ma suo padre, nonché suo coach, non gli lascia respiro. E Patxi decide di affrontarlo: salta l’allenamento e va a una festa e qui scopre l’amore negli occhi di Laura… Ma un incidente fa riaffiorare il passato burrascoso del padre di Patxi…
– La saga è così composta: 1) “L’onda”, 32-34/2015
Miss Ottobre [4] Uomo e poliziotto [Un flic et un homme, 06/2015] (prima parte) – di Stephen Desberg e Alain Queireix
– La saga è così composta: 1) “Playmates 1961”, 13-14/2013; 2) “La morte del mese”, 44-47/2013; 3) “Cattivi ricordi”, 31-33/2014
Intrecci del destino – di Alessandro Di Virgilio e Andrea Modugno
Dago: 12° inserto (a colori) con la fine del 66° capitolo e l’inizio del 67° – Robin Wood e Joan Mundet
– TRAMA: Il piano dei fratelli Renaud per impossessarsi delle terre di Brenner e lanciare un attacco contro il nobile Lacy sembra procedere come un orologio. Soprattutto grazie all’aiuto di Anter. Ma nel villaggio si sta preparando qualcosa di più oscuro.
Tyler Cross [08/2013] (quarta parte) – di Fabien Nury e Brüno (Brüno Thielleux)
Nestor Burma [2] 120, rue de la gare [120, rue de la gare, 01/1988] (undicesima parte) – di Jacques Tardi, dal romanzo omonimo del 1943 di Léo Malet (in Italia, Editori Riuniti 1996; Fazi 2003)
– La saga di Nestor Burma è così composta: 1) “Nebbia sul Ponte di Tolbiac”, 22-25/2015; 9) “Lo strangolatore”, 15-17/2014
Chiara di notte – di Eduardo Maicas e Jordi Bernet
Cassio [4] L’ultimo sangue [Le dernier sang, 04/2010] (seconda parte) – di Stephen Desberg ed Henri Reculé
– TRAMA: 145 dopo Cristo. Lucio Aurelio Cassio, uno degli uomini più ricchi e influenti di Roma, è vittima di una congiura. Nel cuore della sua dimora, quattro assassini mascherati lo colpiscono coi loro pugnali. Più di duemila anni dopo, l’inchiesta comincia. L’archeologa Ornella Grazzi scopre delle pergamene scritte da Cassio e cerca, pagina dopo pagina, di ricostruire l’accaduto.
– La saga è così composta: 1) “Il primo assassino”, 25-27/2015; 2) “Il secondo colpo”, 28-31/2015; 3) “La terza piaga”, 32-34/2015

Cover di Luis Royo
Cover di Luis Royo

Lanciostory
(Anno XLI) n. 36, 14 settembre 2015

Dago: Bolena (settima parte) – di Robin Wood e Carlos Gomez
La principessa di sangue [2] [Première partie, 10/2009] (quinta ed ultima parte) – di Jean-Patrick Manchette e Max Cabanes
– TRAMA: Dopo il fallimento del rapimento della piccola Alba, Maurer, unico sopravvissuo al massacro, prende la bambina con sé e scappa nella giungla cubana. Dopo diversi anni, la fotografa Ivory Pearl viene mandata proprio nella foresta dove incontra Maurer e Alba.
– La prima parte è apparsa su Lanciostory 44-47/2014
L’arma e il cacciatore (sesta ed ultima parte) – di Ricardo Ferrari ed Eduardo Campdepadros
L’uccello indiano [Pájaro Indiano, 2015] (seconda parte) – di Belén Ortega
Martin Hel: inserto del volume 4, con la fine del 72° capitolo e l’inizio del 73°
– TRAMA: Grazie al suo amico sciamano, Martin riesce a spiegare a Maria che discende da un’antica genealogia di maghi maori e che il suo odio ha spinto lo spirito del tahunga a interferire con il mondo degli uomini. Molto più difficile, però, sarà spiegarlo al commissario di polizia che si trova per le mani due omicidi.
Sortilegi [3] [Livre 3, 08/2014] (terza parte) – di Jean Dufaux e José-Luis Munuera
– TRAMA: Preso scoccherà l’ora della Grande Battaglia. È giunto il momento del confronto tra il Mondo di sopra e il Mondo di sotto. Forti del loro amore, Blanche d’Entremonde e Maldoror trionferanno in questa prova?
– La saga Sortilèges è così composta: 1) 13-18/2013; 2) 33-37/2013
Carlisle [2] Ritorno alle origini [Retour aux sources, 02/2015] (terza parte) – di Édouard Chevais-Deighton e Laurent Seigneuret
– TRAMA: 1904, alla scuola di Carlisle, destinata all’inserimento dei giovani nativi americani, il direttore Pratt affida al professor Jonas l’organizzazione di un viaggio a New York per una ventina di ragazzi con lo scopo di impressionare la buona società con l’alto livello dell’educazione di questi indiani e stimolare la loro generosità. Ma i rapporti tra il giovane maestro e il direttore sono destinati a peggiorare ancora e ancora.
– La saga è così composta: 1) “Tasunka Witko”, 15-17/2015
Il treno degli orfani [5] Cowpoke Canyon [Cowpoke Canyon, 01/2015] (terza ed ultima parte) – di Philippe Charlot e Xavier Fourquemin
– TRAMA: Visto che non sono nati in una buona famiglia, fanno di tutto per essere adottati… 1990, nella sua lussuosa casa di New York Harvey non si stupisce della visita di Jim. Settant’anni prima, i due uomini allora giovani ragazzi, si incontrano su un treno di orfani, un sistema d’adozione messo in piedi per sistemare i tantissimi bambini senza famiglia verso l’Est dell’America.
– La saga Le train des orphelins è così composta: 1) “Jim”, 22-23/2015; 2) “Harvey”, 24-26/2015; 3) “Lisa”, 27-29/2015; 4) “Joey”, 30-33/2015
Beep Beep – di Roger Kettle e Andrew Christine

Buona lettura 😉

L.

Annunci