Jesus Christ Demon Slayer 1 (2015)

Cover di Dwayne Harris
Cover di Dwayne Harris

Lo confesso, appena ho letto Asylum Press ho pensato subito che la famigerata The Asylum – casa specializzata in filmacci che recensisco nel mio blog “Il Zinefilo” – si fosse messa pure a fare fumetti e già stavo correndo per la città battendo le mani.
Invece pare che questa casa di Hollywood, California – diretta dall’esperto di animazione Frank Forte, che ha lavorato pure a Bob’s Burgers e Cattivissimo me – non c’entri nulla con la casa cinematografica. Davvero un gran peccato…

La sua breve vita terrena è stata una missione di pace e speranza. Ma ora… è guerra!

Jesus_Demon ACon incredibile faccia tosta la Asylum Press presenta, nel luglio 2015, il primo episodio di una trilogia sorprendente: “Jesus Christ Demon Slayer“, scritto da Matt Schorr e disegnato da Christian Wilkens.
L’inferno non sarà mai così caldo… come la furia che guida Gesù!

È davvero facile infiammare gli animi disegnando Gesù che combatte con la spada come se fosse Conan il barbaro, scalando i gironi dell’inferno ed affrontando i vari demoni posti a loro guardia, ma alla fine serve anche una storia e soprattutto coraggio per spingersi oltre.
Questa storia invece si esaurisce subito dopo la splendida copertina, perché si fa “seria” (tra mille virgolette) ed evita accuratamente battutacce e punchline che invece l’avrebbero resa un capolavoro, come hanno reso un capolavoro Holy F*ck.

Deludente dunque il giudizio: un fumetto troppo serio per piacere…

L.

Annunci

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com

9 pensieri su “Jesus Christ Demon Slayer 1 (2015)

  1. Esatto: troppo serio. Anzi, messo in questo modo, ha molto pure del fumetto dichiaratamente pedagogico/catechistico a discapito di tutto il resto, mi sa… In sintesi, si prospetta una discreta rottura di coglioni 😉

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...