Aliens Special (1997)

Cover di Frank Teran
Cover di Frank Teran

Erano i primi anni del Duemila quando con un amico andai al Romics, la fiera del fumetto che iniziava ad apparire anche nella Capitale. Non era ancora totalmente dedicata ai cosplayer come oggi, all’epoca alla fiera del fumetto potevi trovare qualcosa che oggi è invece quasi totalmente assente: i fumetti!
Aggirandomi per il Romics dell’epoca ho potuto trovare molte chicche – compresa una fanzine sul mondo di Alien! – e andai via con due bustone piene di fumetti: quando sono stato al Romics 2013 sono uscito a mani vuote… Anche perché non c’era nulla da comprare se non costumi e parrucche per i cosplayer. Perché non la chiamano Fiera dei Cosplayer?

In quella mia prima visita al Romics feci una scorpacciata aliena, come per esempio la saga Aliens vs Predator vs Terminator: tra le varie chicche trovai questo “Aliens Special” del giugno 1997.
AliensSpecialAÈ un numero speciale con due storie brevi inedite.

45 Seconds” di Darko Macan e Frank Teran anticipa il mito di Final Destination (che ho presentato nel mio blog Il Zinefilo). Un marine in procinto di andare in missione su un pianeta sogna il massacro della propria unità e una lotta furiosa con una Regina Aliena: cosa farà appena si sveglia… a bordo dell’astronave e pronto a ripetere gli ultimi terribili 45 secondi della sua vita?

Elder Gods” di Nancy A. Collins e Leif Jones ci porta sulla colonia umana di Mira Ceti 4, dove gli appartenenti ad una setta religiosa oltranzista trovano i resti di un alveare alieno e pensano subito ad un segno divino. Lasciano “entrare” la divinità in loro… e ovviamente sarà un massacro per l’intera colonia.

Due storie brevi e frizzanti per un perfetto albo da fiera.

L.

– Ultimi post simili:

VISITATE IL MIO NUOVO BLOG ALIENO!

Aliens Main Titolo

Annunci

6 commenti

  1. Beh, l’importante è trovare del buon cosplay in tema: l’anno scorso, per dirne una, a Cartoomics ho incrociato degli Aliens e una coppia di Predator eccellenti (il che mi ha ricordato di comprare quel Dredd vs Predator che mancava alla mia collezione) 😉

    Liked by 1 persona

    • Sai che non ricordo se la mia coppia di Dredd-Aliens l’ho presa a quel Romics?
      I cosplayer sono bravissimi e i costumi sono stupendi… ma se magari ad una fiera del fumetto ci fossero anche fumetti sarebbe carino. Al Romics 2013 forse un 10% dei banchi aveva per errore qualche fumetto, a prezzi inavvicinabili…

      Mi piace

      • E qui starebbe agli organizzatori ricordare che, per quanto multimediale (cosa che preferisco e non di poco, rispetto alla formula Angoulême) possa essere diventata una fiera del fumetto, è comunque dal fumetto “puro” che – anni prima – si è partiti e che quindi, anche nelle attuali fiere, non ci dispiacerebbe vederne garantita una CONGRUA e DEGNA presenza…

        Liked by 1 persona

      • Fra trailer in anteprima, pupazzi costosissimi, DVD e parrucche, troni di spade e combattimenti medievali, non c’era un solo fumetto all’orizzonte! Al massimo c’era uno stand dedicato ai numeri rarissimi di varie serie, che non potevi pagare con soldi ma solo con organi del tuo corpo!

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...