Cover di Ed Benes
Cover di Ed Benes

Giunge al termine la saga che unisce due grandi personaggi di due grandi case, la Dark Horse Comics e la Dynamite Entertainment: sto parlando di “Red Sonja Conan“, che questo novembre chiude con il quarto numero.
RedSonjaConan4bIl peruviano Roberto Castro (Lord of the Jungle, Magnus Robot Fighter) dà il meglio sé per la penna infuocata del grande Victor Gischler, noto anche come eccellente romanziere. (Nonché amicone di Joe R. Lansdale.)

Lo scontro finale contro il dio Thoth-Amon è arrivato, proprio come avveniva nel finale della precedente saga: ora però i due eroi sono più “vissuti”, forgiati dall’esperienza di mille battaglie e paradossalmente non hanno neanche bisogno di armi…

Conan non ha bisogno di armi. Conan è un’arma!

Mazzate quanto basta e azione barbarica a dovere: le chiacchiere inutili del dio possiamo saltarle tranquillamente, non sono quelle il forte della storia.
Gischler scrive un gioiellino dosando sapientemente scene d’azione ghiotte con “frasi maschie”: non si può chiedere di più ad un fumetto con Red Sonja e Conan!

Sganassoni barbarici!
Sganassoni barbarici!

Attendiamo nuove avventure dei due eroi barbarici.

– Ultimi post simili:

L.

Annunci