Vampirella 1969 (2015)

Cover di Robert Hack
Cover di Robert Hack

Vampirella1969_CCome abbiamo visto nella prima parte delle sue Origini, Vampirella esordisce nell’ottobre del 1969 con la rivista omonima: questo novembre la regina del pulp, la Dynamite Entertainment, omaggia la vampira con un’uscita speciale di 50 pagine: “Vampirella 1969“.

Per non svaccare la lunga e complessa continuity del personaggio, che alla Dynamite ha conosciuto una vita ricca che prima o poi dovrò affrontare, questo speciale fa finta di essere ambientato in un’altra Terra e che si tratti di un’altra Vampirella: con un nuovo costumino, sempre aderente e sempre dotato di generosa scollatura.
È appena atterrata da Drakulon e si aggira per la città in cerca di un modo per capire la civiltà umana: forse il 1969 non è l’anno migliore…
Dopo essere passata in edicola – chiara citazione del reboot del novembre ’69 – la nostra eroina viene avvicinata da due “figlie dei fiori” che la presentano al loro guru: una pese copia del Charlie Manson tristemente noto all’epoca.
Capito che il guru è un pazzo e non un saggio, Vampi lo prende sonoramente a calci: sia lui che i beoti dei suoi seguaci.
Il guru muore rivelando a chi ha votato l’anima: al dio folle Chaos.

Vampirella vs Charlie Manson
Vampirella vs Charlie Manson

Gli elementi dunque sono quelli classici della Vampirella della prima ora, ma ovviamente il gusto è moderno: più concreto e meno psichedelico.
Non mancano però guizzi artistici come la seconda storia, ambientata il 25 settembre 1969 della Terra alternativa, dove Vampirella affronta Mercy Brown, assassina fantasma morta nel 1892 che vede bene di raccontarci la sua lacrimevole storia prima di svanire.
Immancabile la presenza di Pendragon, storico compagno di viaggio dell’eroina, che nella terza storia convince la sua amica a partecipare allo spettacolo di magia di Greystone the Great, poco onesto mago di successo che si spingerà troppo oltre con Vampi, sul palco, costringendola a sprigionare la sua potenza.

Il vero volto di Vampirella
Il vero volto di Vampirella

Dopo aver affrontato una badante di motociclisti e averli “cotti” a dovere, la nostra eroina se ne va in Louisiana dove Pendragon le presenta il suo vecchio amico reverendo Jackson. Proprio in quel momento nella chiesa irrompono dei luponi mannari: sono creature della notte comandate dalla pettoruta Mama Legba, sacerdotessa voodoo e comandante dell’esercito dei non morti. Insomma, una di quelle pacchianate pulp che ci piacciono tanto!
Vampirella si allea con Mama Legba e i suoi zombie per stanare e scacciare i licantropi sudisti!

Per essere un omaggio alla Vampirella del 1969, questo numero speciale è davvero perfetto: riesce a raggiungere lo stesso livello di inconcludenza!
Sono storie carine e personaggi “cafoni” quanto basta, ma l’estrema esiguità del tutto impedisce di gustare a pieno il personaggio.
Però, ripeto, è un gran bell’omaggio.

Racconti presenti:

’69
di Nancy A. Collins e Fritz Casas

Mercy’s Lullaby
di Eric Trautmann e Brett Weldele

Magic
di Phil Hester e Jethro Morales

The Beelzebums
di Mark Rahner e Colton Worley

Werewolves of Dixie
di David F. Walker e Aneke

L.

Annunci

4 commenti

  1. Beh dai già meglio, almeno la fase LSD è alle spalle, anche se il nuovo costumino dai… Basta con questa storia dei pantaloni alle super eroine, che poi con QUELLA scollatura risultano ancora meno credibili 😉 Però vedere Vampi che ricolloca la mascella a uno pseudo Manson è una gioia, ci voleva la battuta(ccia) “Questo è per Sharon Tate”. Cheers! 😉

    Liked by 1 persona

  2. Sì, come omaggio direi proprio che non è male! Quanto all’inconcludenza, potrebbe essere una cosa voluta, se la Dynamite pensasse poi di dare un seguito a questo speciale con nuove avventure della Vampirella alternativa (altro universo, altra continuity)…

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...