Aliens – Survival (1998)

Cover di Tony Harris
Cover di Tony Harris

Non è che si può sempre creare dei piccoli capolavori, sebbene la Dark Horse Comics metta sempre tutto il cuore quando si tratta dei nostri xenomorfi preferiti.
Aliens: Survival” è una minisaga in tre numeri che inizia nel febbraio del 1998 e non è che sia uno dei prodotti di punta: diciamo che è una storia poco ispirata.

James Vance ci racconta di un protagonista che si sveglia da un incubo pieno di alieni… ma in realtà anche il suo risveglio è un incubo da cui si risveglierà… all’infinito. I tre albi sono una estenuante sequenza di incubi negli incubi, da cui ogni volta il protagonista si risveglia solo per ritrovarsi dentro un altro sogno pieno di alieni.
Forse è vittima del morbo sconosciuto che ha aggredito una base umana su un pianeta lontano, forse è in sonno criogenico e quello che vediamo sono i suoi deliranti pensieri nel sonno… ma qualunque sia la causa, al secondo risveglio già ne ho avuto abbastanza!

Sarà vero o solo un altro sogno?
Sarà vero o solo un altro sogno?

Sicuramente sono ottimi i disegni di Guy Davis (BPRD, Yusagi, Solomon Kane), ma non bastano a salvare una noiosa sequenza di incubi incrociati che non portano da nessuna parte.

L.

– Ultimi post simili:

VISITATE IL MIO NUOVO BLOG ALIENO!

Aliens Main Titolo

Annunci

13 commenti

  1. Quella cosa dell’incubo dentro un’altro incubo mi ricordo di averlo visto in un film di Bunuel e Un lupo mannaro americano a Londra,comunque in un mio sogno? c’erano gli xenomorfi,…

    Liked by 1 persona

  2. Sogni alla Xeno-Zip, forse? Ma, più di tutto, conviene chiedersi: una bella peperonata sullo stomaco potrebbe creare seri problemi a un face-hugger che cerca di impiantarti l’embrione, tanto da mettere in forse l’intero ciclo riproduttivo alieno? Dark Horse presents… “Aliens: Pepperoni” 😉

    Liked by 1 persona

      • …Infatti mi stupisce che Vance non l’abbia usata, visto che di primo acchito quel tipo di incubi faceva pensare ad un suo abuso. E sarebbe stata perfettamente coerente con l’universo xenomorfo: il non averci pensato come prima opzione proprio riguardo a questa saga mi sembra una bella svista. Come se si fossero completamente dimenticati dell’esistenza della Xeno-Zip…

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...