Restyle per le eroine Dynamite

Jay Anacleto, Cover Variant B
Jay Anacleto, Cover Variant B

Grandi novità in casa Dynamite Entertainment, questo 2016. La regina del pulp ha deciso di prendere le sue tre principali eroine – Red Sonja, Dejah Thoris e Vampirella – e… ri-vestirle! (Sia nel senso di “cambiare il vestito” che di “coprirle”.)
Non so se si tratti di un’opera moralizzatrice o di un tentativo di rinfrescare personaggi che, onestamente, non ne avevano proprio bisogno – visto che sono ancora lì da quarant’anni! – comunque addio agli abitini succinti e alla generose forme in modalità “vedo-non-vedo”: ora le tre eroine sono vestite di tutto punto!

Come si vede in queste foto – prese dal volumone da fumetteria Previews – sono sostanziose le differenze “vestiarie” delle tre prolifiche eroine (le cui pubblicazioni sono praticamente ignote in Italia).
Il bravi Jay Anacleto e Tony Fleecs – già copertinisti di numerose pubblicazioni Dynamite delle tre eroine – hanno curato rispettivamente la Cover Variant B (in alto) e Cover Variant D (in basso) delle imminenti pubblicazioni delle relative testate.

Tony Fleecs, Cover Variant D
Tony Fleecs, Cover Variant D

In arrivo dunque:

  • Red Sonja 1 (gennaio 2016) di Marguerite Bennett
  • Dejah Thoris 1 (febbraio 2016) di Frank J. Barbiere e Francesco Manna
  • Vampirella (Volume 3) 1 (marzo 2016) di Kate Leth ed Eman Casallos

Restate sintonizzati sul blog, per saperne di più.
Intanto, ecco la modella Kim Lee che “spiega” come mai il personaggio di Dejah Thoris abbia tanto successo…

Kim Lee - Dejah Thoris
Kim Lee – Dejah Thoris

L.

Annunci

31 commenti

  1. In effetti la nuova cotta di maglia della Rossa protegge un minimo di più, ma secondo me quella storica aveva una funziona “distraente” negli avversari 😉 Il nuovo look di Vampi invece bah, sembra un misto tra una scolaretta Giapponese e una giubba rossa. Come dicevamo, il tentativo di ingraziarsi le lettrici sta portando a risultati ben poco utili. Il modo migliore per far amare un personaggio? Scrivere buone storie 😉 Cheers!

    Liked by 1 persona

      • Così, a occhio, non sembra una decisione irrinunciabile neppure a me: un nuovo “vestito” non fa certo un nuovo personaggio. A questo punto, non vorrei che si cominciassero a sacrificare le storie (appunto) per privilegiare fattori puramente -e secondariamente- estetici…
        P.S. Proposta: Kim Lee madrina del blog 😉

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...