Lanciostory 2128 (gennaio 2016)

Ecco cosa presenta il settimanale a fumetti Lanciostory in edicola da alcuni giorni grazie ad Editoriale Aurea.

Cover di Josè del Nido
Cover di Josè del Nido

Lanciostory
(Anno XLII) n. 2128, 18 gennaio 2016

Dago: Il guardiano (ottava ed ultima parte) – di Robin Wood e Marcelo Borstelmann
Le vestigia dell’alba [2] Il prezzo del sangue [Le prix du sang, 04/2015] (terza ed ultima parte) – di Serge Le Tendre e Frédéric Peynet
– TRAMA: New York, giorni nostri. Barry Donovan, detective della polizia di New York è ossessionato dal ricordo di sua moglie e di sua figlia, morte durante l’attentato alle Torri Gemelle l’11 settembre 2001. Tuttavia riesce a trovare un po’ di conforto scambiando delle mail con un certo Werner Von Lowinsky, aristocratico colto e attento. Senza essersi mai incontrati, i due uomini sviluppano una certa complicità.
Edwin: viaggio alle origini [Edwin, le voyage aux origines, 09/2014] (seconda parte) – di Manon Textoris e Julien Lambert
– TRAMA: In un XIX secolo in piena mutazione, Edwin, gentiluomo appassionato di scienze, cerca le origini della sua specie. Accompagnato dal suo maggiordomo e dal cane Floch, il ragazzo – entusiasta e sognatore – si imbatte in un’incredibile avventura.
Leopoldo (nona parte) – di Guillermo Saccomanno e Domingo “Cacho” Mandrafina
Martin Hel: inserto del volume 5, con la fine del °2 capitolo e l’inizio del 3°
– TRAMA: La scomparsa del Sognatore, uno dei maghi più potenti di tutta la storia ha messo tutti in allarme, specie le creature che lui stesso sogna e che hanno chiesto aiuto a Martin Hel. La cosa peggiore è che il Sognatore è arrivato in questa parte della realtà e tutto quello che sogna si realizza… omicidi compresi.
Galaxy Lion: Il nostro momento più difficile – di Giulio A. Gualtieri ed Emilio Lecce
Largo Winch [20] 20 secondi [20 secondes, 11/2015] (terza ed ultima parte) – di Jean Van Hamme e Philippe Francq
– TRAMA: Largo è nel mirino dei terroristi che per attentare alla sua vita e all’immagine stessa del Gruppo W si avvalgono della bella Saidee. Quello che i mandanti non possono prevedere, però, è che i due si innamorino davvero e, soprattutto, che la ragazza, che fa un triplo gioco, sia in realtà un’agente della CIA.
– La saga è in parte così composta: 17) “Mar Nero”, 10-13/2011; 18) “Collera rossa”, 11-14/2013; 19) “Caccia incrociata”, 50/2014-1/2015
Dente d’orso [3] Werner [Werner, 05/2015] (prima parte) – di Yann (Yann Le Pennetier) ed Alain Henriet
– TRAMA: Max Werner e Hanna sono tre amici che condividono la passione per il volo. Purtroppo, però, l’uragano dell’imminente guerra ha portato le strade dei ragazzi a dividersi, anche perché Max è ebreo e Werner e Hanna si sono arruolati nell’esercito tedesco per poter conseguire il brevetto di volo.
Beep Beep – di Roger Kettle e Andrew Christine

Buona lettura 😉

L.

Annunci

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...