Lanciostory 2136 (marzo 2016)

Cover di Guillem March
Cover di Guillem March

Ecco cosa presenta il settimanale a fumetti Lanciostory in edicola da alcuni giorni grazie ad Editoriale Aurea.

Lanciostory
(Anno XLII) n. 2136, 14 marzo 2016

Dago: Lebbra (prima parte) – di Robin Wood e Carlos Gómez
H.ELL [2] La notte, regno degli assassini [La nuit, royaume des assassins, 03/2015] (prima parte) – di Stephen Desberg e Bernard Vrancken
– TRAMA: Il cavaliere Harmond Ellander ha commesso un crimine irreparabile. Per questo viene bandito dal re e condannato a servire come questore per la polizia della città. Strappato agli agi della corte e precipitato nei bassifondi del villaggio, sarà costretto a imparare le regole del suo nuovo universo.
– La saga è così composta: 1) “La morte sotto tutte le forme”, 2132-2135/2016
Old Pa’ Anderson [Old Pa Anderson, 01/2016] (terza ed ultima parte) – di Hermann (Hermann Huppen)
– TRAMA: Il signor Anderson è un vecchio uomo di colore in un Sud degli Stati Uniti dove il razzismo è ancora la regola per trattare con i neri. Appena rimasto vedovo, viene a sapere che qualcuno potrebbe conoscere certi dettagli sulla scomparsa della figlia Lizzie, avvenuta otto anni prima. Per questo Anderson va da Louise…
Martin Hel: inserto del volume 5, con la fine del 10° capitolo e l’inizio dell’11°
– TRAMA: I kubt-allah, grazie ai loro poteri parapsichici, hanno scoperto l’esistenza di Martin e hanno fatto in modo di attirarlo verso il Mar Morto: i sogni, i delitti di Parigi… Tutto è stato messo in piedi perché fosse l’esca per Ahasvero.
Una prova schiacciante – di Francesco Matteuzzi e Silvia Marino
L’artiglio bianco [1] L’uovo del Drago Re [L’œuf du Dragon Roi, 04/2013] (seconda parte) – di Serge Le Tendre e TaDuc (Olivier TaDuc)
Monika [2] Vanilla Dolls [Vanilla Dolls, 09/2015] (prima parte) – di Thilde Barboni e Guillem March
– TRAMA: Monika: bella, unica, istrionica, insaziabile, artista e performer. Cosa cerca nel cuore dell’universo dei balli mascherati? In un mondo in cui i poteri e i misteri si nasconodono dietro le feste e i trucchi e il cammino della conoscenza è lo stesso del pericolo.
Beep Beep – di Roger Kettle e Andrew Christine

Buona lettura 😉

L.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...