Lanciostory 2139 (aprile 2016)

Cover di David Tejada
Cover di David Tejada

Ecco cosa presenta il settimanale a fumetti Lanciostory in edicola da alcuni giorni grazie ad Editoriale Aurea.

Lanciostory
(Anno XLII) n. 2139, 4 aprile 2016

Dago: Lebbra (quarta parte) – di Robin Wood e Carlos Gómez
L’artiglio bianco [2] La rivolta del popolo scimmia [La révolte du peuple du singe, 05/2014] (seconda parte) – di Serge Le Tendre e TaDuc (Olivier TaDuc)
– TRAMA: Taho l’Acuto ha ricevuto una grande missione e un grande dono: dovrà custodire l’uovo dell’ultimo figlio del drago re che lui stesso ha ucciso e portarlo alla comunità di draghi. Per aiutarlo in questa difficile impresa, gli è stato dato un enorme potere, del quale ancora ignora la forza.
– La saga è così composta: 1) “L’uovo del Drago Re”, 2135-2137/2016
Paradossi – di Alessandro Di Virgilio e Spartaco Ripa
Chicago Zombie Army (prima parte) – di Federica D’Ascani e Vincenzo Arces
Martin Hel: inserto del volume 5, con la fine del 13° capitolo e l’inizio del 14°
– TRAMA: Ormai Martin ha capito che quanto accade a Marie è legato in qualche modo al ritorno del padre di Nina. Le strane apparizioni di quel bambino e dei pipistrelli, infatti, sembrano portare la donna verso verità che probabilmente nemmeno lei conosce, ma sicuramente verso la pazzia. Una pazzia dalla quale solo Martin può salvarla.
Blue Note [1] Le ultime ore del proibizionismo [Les Dernières Heures de la Prohibition, 09/2013] (terza parte) – di Mathieu Mariolle e Mickaël Bourgouin
– TRAMA: Ancora trenta giorni di proibizionismo. Jack Doyle ha giurato di non mettere mai più piede sul ring e di non battersi per denaro. L’alcol, i gangster, la cancrena, come lui stesso definisce tutto questo, è finita. Eppure il passato gli sta col fiato sul collo. E per un combattimento, uno solo, Jack ricade nel labirinto di una vita che ama e odia insieme.
Il regno dei ciechi [1] Gli invisibili [Les invisibles, 05/2012] (terza parte) – di Olivier Jouvray e Frédérik Salsedo
– TRAMA: Alla fine degli Anni 2000 le società Google e Facebook annunciavano l’imminente fine della nozione di vita privata. Sessant’anni più tardi, il moltiplicarsi delle telecamere, delle reti di social network e dei sistemi di sorveglianza automatizzati gli danno ragione e tutti si adeguano… tutti o quasi. Per esempio Adil, giovane studente londinese, viene a sapere che sua sorella Laurette ha partecipato assieme a un gruppo di attivisti a un attentato contro un importante centro di gestione dati…
H.ELL [2] La notte, regno degli assassini [La nuit, royaume des assassins, 03/2015] (quarta ed ultima parte) – di Stephen Desberg e Bernard Vrancken
– TRAMA: Il cavaliere Harmond Ellander ha commesso un crimine irreparabile. Per questo viene bandito dal re e condannato a servire come questore per la polizia della città. Strappato agli agi della corte e precipitato nei bassifondi del villaggio, sarà costretto a imparare le regole del suo nuovo universo.
– La saga è così composta: 1) “La morte sotto tutte le forme”, 2132-2135/2016
Beep Beep – di Roger Kettle e Andrew Christine

Buona lettura 😉

L.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...