Red Sonja inedita 4 – Chariots of the Fire-Stallions!

Cover di Frank Thorne
Cover di Frank Thorne

Continuo a presentare il “Volume 1” (Marvel) di Red Sonja dal punto in cui l’Italia ha voltato le spalle alla Diavolessa con la Spada.
Siamo dunque il nono numero (maggio 1978): “Chariots of the Fire-Stallions!
Vi ricordo la pagina di Fumettografia dedicata a Sonja, in continuo aggiornamento.

Come abbiamo visto nei numeri precedenti, Red Sonja si è unita all’esercito di Suumaro, sulle montagne di Argos, piuttosto che unirsi a Suumaro stesso come moglie. Questi di certo non è contento di avere un generale in più e una moglie in meno, e si agita e scalcia… come un somaro! (Capito? Suumaro… somaro…)
Si fa pressante con l’hyrkaniana finché lei, seccata, sguaina la spada per rimettere a posto il principetto galletto: in quel momento appare, come un fantasma, la di lui madre. E quando arriva la suocera, la situazione degenera sempre…

Adah Alah è la signora della foresta, prima che madre di Suumaro. È uno spirito che ha generato un figlio di carne: sarà un richiamo ad elementi religiosi?
Comunque la donna non vuole che Sonja faccia del male a Suumaro, così la rapisce e la porta nella foresta dove, dopo un sacco di chiacchiere inutili, la getta in una torre in pasto al mostrone bifronte Amdaro.

Vola vola vola, Red Sonja!
Vola vola vola, Red Sonja!

Dopo uno scontro fisico, Adah Alah impone che Sonja e Amdaro si misurino in una corsa con delle bighe guidati da cavalli di fuoco: tanto per rimanere nell’atmosfera psichedelica della storia.
Quando si tratta di biga, Sonja è la numero uno. (Si è colta la sottile ironia?) Vince stagliuzzando il mostrone e si ritrova trasportata all’accampamento di Suumaro, sicura che non è finito qui lo scontro con Adah Alah.

Chi vuole sushi di mostro?
Chi vuole sushi di mostro?

Questo ciclo di storie è particolarmente ridicolo: spero che si torni alla qualità di quelle edite in Italia… altrimenti dovrò dare ragione alle case italiane che hanno smesso di tradurre la Diavolessa con la spada!

Scheda etrusca:

Chariots of the Fire-Stallions! [INEDITO], di Roy Thomas / Clara Noto e Frank Thorne
da “Red Sonja – Volume 1” n. 9 (maggio 1978), Marvel Comics

L.

– Ultimi post simili:

Annunci

5 commenti

  1. Ada Alah: “Ma è possibile che tu non riesca a pensare ad altro che alla biga?”
    Suumaro (sornione): “Eh, chiamami Suumaro…”
    Sonja (scuotendo la testa): “La madre del Suumaro è sempre incinta” 😉

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...