Cover di Gabriel Hardman
Cover di Gabriel Hardman

Maggio 2016 inizia spumeggiante con il terzo numero della saga più “cialtrona” della Dynamite Entertainment: ecco “Army of Darkness: Furious Road 3“.
Ai testi c’è sempre la romanziera Nancy A. Collins (Dark Shadows, dal film omonimo di Tim Burton, Vampirella), mentre ai disegni c’è Kewber Baal, che per la casa cura la mitica Jennifer Blood.

ArmyOfDarknessFuriousRoad3aIl nostro eroe Ash se ne stava tranquillo e beato nel suo S-Mart del futuro, in una civiltà umana distrutta dall’invasione dei Deadites (i demoni ben noti agli estimatori della trilogia Evil Dead), quando un gruppo di mostri “buoni” – nel senso che vogliono salvare l’umanità dai demoni – è arrivato a disturbarlo. Se c’è da segare in due qualcuno o da sparare battutacce ad effetto, Ash non si tira certo indietro e si è unito all’allegra brigata di mostracci.

ArmyOfDarknessFuriousRoad3bLa situazione si fa scottante, però, quando la dottoressa Talisha viene uccisa: vuol dire che c’è un traditore nel gruppo? Qualcuno che all’apparenza vuole combattere i demoni invece rema contro? Il sospetto ricade subito su Dracula… e non è proprio un’ingiustizia. Andiamo, trovate una tizia sgozzata, avete Dracula nella comitiva… su chi ricadranno i sospetti? Ha voglia il celebre conte a professarsi innocente, le apparenze sono contro di lui.
Un momento, però: nella comitiva c’è pure la creatura di Frankenstein e l’uomo lupo… mmm, ma vuoi vedere che il colpevole è Carletto?

ArmyOfDarknessFuriousRoad3cIn questa situazione cialtronesca, Ash ci sguazza alla grande: agita la sua motosega come se non ci fosse un domani e le “indagini” sul vero colpevole sono sbrigative e avrebbero l’approvazione dell’ispettore Callaghan: prima taglia… poi interroga!
Risolto il caso d’omicidio, è chiaro che lo scontro con le forze del male sarà spietato e senza esclusione di colpi. Ash è pronto e i mostri anche: manca una “frase maschia” per chiudere…

Non c’è missione migliore di una missione suicida, perché non finisce mai.

La frescaccia alla Ash è pronunciata: l’avventura può continuare!

L.

– Ultimi post simili:

Annunci