Old Pa Anderson (2016)

Cover di Hermann
Cover di Hermann

Il settimanale a fumetti Lanciostory (Editoriale Aurea) ha presentato lo scorso febbraio un intenso one shot firmato per Le Lombard dai due grandi autori belgi del bande dessinée: Hermann ed Yves H., rispettivamente padre e figlio.
I due creano una storia intensa ed imperdibile: “Old Pa’ Anderson“.

OldPaAnderson_AMississippi, 1952. Un gran brutto posto.
I neri sono trattati come bestie sporche e devono rimanere isolati nel loro ghetto, a trascinare una vita di miserie ed umiliazioni. E di solitudine.
I bianchi sono i signori della città, così possono vivere alla luce del sole la loro vita di miserie, di povertà e di estrema solitudine.
Quando torna dal suo giro sotto il sole, fatto di criminalità e stupro, il panciuto sceriffo si siede in veranda, tratta la moglie come una schiava e guarda in lontananza Old Pa’ Anderson, che vive una vita molto simile.
Due colori diversi per la stessa vita schifosa.

OldPaAnderson_CUna sera la vecchia Ma’ Anderson muore nel sonno, uccisa da una vita di dolori muti e di miseria umana. Ora il vecchio Anderson non ha davvero più nulla da fare a questo mondo, ora ha davvero perso tutto e ogni respiro è fatica sprecata.
Prima di lasciare questa fogna che chiamano vita, però, c’è un torto da raddrizzare: una questione rimasta inconclusa da otto anni. La questione della figlia.

OldPaAnderson_BLa figlia di Old Pa’ Anderson è scomparsa nel nulla otto anni prima: lo sanno tutti che è stata stuprata e uccisa dai bianchi, non c’è bisogno di indagare, ma come ultimo gesto in questo modo sporco il vecchio Anderson vuole sapere dove riposano le ossa della sua sfortunata figlia: vuole sapere dove quelle bestie bianche l’hanno sepolta.
Inizia un noir potente perché disperato, con un protagonista che non ha nulla da perdere ma deve fare in fretta, perché un negro che cerca vendetta non dura un secondo, in Mississippi.

Una storia dura come un pugno nello stomaco, intensa in ogni vignetta, con i tratti potenti e lividi tipici di Hermann. Un nero più nero del nero che non fa sconti a nessuno: non ci sono “buoni” in questa storia, solo varie tonalità di sporco…

Scheda etrusca:

Old Pa’ Anderson (Old Pa Anderson, 01/2016) di Yves H. (Yves Huppen) Hermann (Hermann Huppen), Lanciostory 2134-2136/2016

L.

– Ultimi post simili:

Annunci

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com

6 pensieri su “Old Pa Anderson (2016)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...