Bruce Lee: The Dragon Rises (2016) 1

Cover di Bernard Chang
Cover di Bernard Chang

Annunciato per marzo, arriva invece ad aprile il sorprendente fumetto della Darby Pop Publishing che immagina la vita di Bruce Lee… se non fosse mai morto!
Se già questo non fosse un evento spettacolare, si aggiunga che alla sceneggiatura Jeff Kline – presidente della Darby Pop – si fa aiutare niente di meno che da Shannon Lee, celebre figlia di Bruce nonché presidentessa di BruceLee.com (che co-produce il fumetto).
I disegni infine sono affidati a Brandon McKinney, che ha lavorato per la Dark Horse (Godzilla), la IDW (Doberman, Dead Squad), Marvel (The New Warriors) e altro ancora.

BruceLee1aBakersfield, California. Luglio 2012: anno del dragone. Un terremoto arriva a scuotere una strana struttura e le strane macchine che tiene segrete.
Poco dopo un pullman lascia ad Hollywood uno strano tizio, vestito con la divise di una delle guardie di Bakersfield e vistosamente in stato confusionale. Non sa il suo nome, ma è chiaro che proviene da un’altra epoca: nessuno sa come aiutarlo, credendolo un pazzo, e solamente quindici incontrerà un vecchio amico saprà che si chiama Bruce Lee.

Il vecchio amico si chiama Joe Toomey… ma andiamo, è chiaro che è Jim Kelly: il co-protagonista di Enter the Dragon scomparso nel 2013. (Ricordo che Kelly è stato tra i primissimi americani ad interpretare un film marziale girato in patria, anche se si parla di porcate tipo questa#).
Con l’aiuto di Joe, Bruce scoprirà il suo passato e di essere stato criogenizzato il 20 luglio 1973, data della sua morte: da chi e perché… ancora non si sa.

BruceLee1bLa presenza di due ragazzini della storia vuol dire che sarà leggerissima e “pulitina”, ma in fondo lo erano anche i film di Lee quindi va bene.
Si paga un omaggio ai celebri nunchaku e in genere l’atmosfera del fumetto è un inno a Bruce Lee: speriamo che nei prossimi numeri ci sia anche un po’ di sceneggiatura…

L.

Annunci

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com

5 pensieri su “Bruce Lee: The Dragon Rises (2016) 1

  1. Jim Kelly e Bruce Lee di nuovo insieme, in un albo chiaramente introduttivo (anche alla futura sceneggiatura, mi sa, qui un bel po’ sacrificata alla presentazione dei personaggi)… Mi fa venire in mente un’altra illustre “resurrezione/comparsata” di Bruce, nella bella serie Martan di Lucho Olivera, pubblicata dalla vecchia Eura parecchi anni fa.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...