Lanciostory 2147 (maggio 2016)

Cover di Marcial Toledano
Cover di Marcial Toledano

Ecco cosa presenta il settimanale a fumetti Lanciostory in edicola da alcuni giorni grazie ad Editoriale Aurea.

Lanciostory
(Anno XLII) n. 2147, 30 maggio 2016

Dago: La leggenda della luna (terza parte) – di Robin Wood e Marcelo Borstelmann
Il regno dei ciechi [3] Quello che si crede di vedere [Tel est vu qui croyait voir, 08/2014] (terza parte) – di Olivier Jouvray e Frédérik Salsedo
– TRAMA: Alla fine degli Anni 2000 le società Google e Facebook annunciavano l’imminente fine della nozione di vita privata. Sessant’anni più tardi, il moltiplicarsi delle telecamere, delle reti di social network e dei sistemi di sorveglianza automatizzati gli danno ragione e tutti si adeguano… tutti o quasi. Per esempio Adil, giovane studente londinese, viene a sapere che sua sorella Laurette ha partecipato assieme a un gruppo di attivisti a un attentato contro un importante centro di gestione dati…
– La saga Au Royaume des aveugles è così composta: 1) “Gli invisibili”, 2137-2140/2016; 2) “Apparenze ingannevoli”, 2141-2144/2016
Robny il vagabondo: Rottami – di Joan Boix
Droni [1] Il futuro di Ade [Le Feu d’Hadès, 08/2015] (quarta ed ultima parte) – di Sylvain Runberg e Stéphane Louis
– TRAMA: Louise Fernback e Yun Shao: la soldatessa europea, pilota di droni, contro la terrorista cattolica cinese. E da quando Yun ha causato la morte di soldati dell’Antico Continente, Louise le sta dando la caccia. I droni, che lei comanda con grande abilità, distruggono una colonna di terroristi, ma in mezzo ai morti Yun non c’è. E la caccia continua.
Martin Hel: inserto del volume 5, con la fine del 22° capitolo e l’inizio del 23°
– TRAMA: Ludovine scrive tutto quello che le succede intorno. E del suo strano e misterioso fratello. Martin Hel ha intuito che Gilbert, il fratello di Ludovine, nasconde un segreto. Una giostra, una ragazza senza volto, un0altra, Michelle, bruttina, che improvvisamente si ritrova bella e un cieco che improvvisamente torna a vedere… fatti inspiegabili che Martin ha iniziato a dipanare.
WW 2.2 [2] Operazione Felix [Opération Felix, 10/2012] (prima parte) – di David Chauvel e Hervé Boivin
– TRAMA: 1939. Stando a questa ricostruzione abbastanza fantasiosa della Storia, Hitler è stato ucciso e l’Europa trattiene il respiro in attesa degli eventi. L’invasione tedesca ha inizio, l’esercito francese di oppone all’avanzata ma i tedeschi riescono a spezzare le loro linee di difesa. Le forze alleate escogitano un piano: far credere ai tedeschi che impediranno il loro ingresso a Parigi e invece evacuare la città per poi aggirarli e tagliare in due il loro esercito.
– La saga è così composta: 1) “La battaglia di Parigi”, 2143-2146/2016
35 cadaveri: Così parlò Zarathustra – di Eduardo Mazzitelli e Enrique “Quique” Alcatena
Il canto del cigno [2] Che uno solo ci ascolti [Qu’un seul nous entende, 01/2016] (quarta ed ultima parte) – di Xavier Dorison / Emmanuel Herzet e Cédric Babouche
– La saga Le chant du cygne è così composta: 1) “Già morti domani”, 40-43/2015
Beep Beep – di Roger Kettle e Andrew Christine

Buona lettura 😉

L.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...