Skorpio 2050 (giugno 2016)

Cover di Boris Talijancic
Cover di Boris Talijancic

Ecco cosa presenta il settimanale a fumetti Skorpio in edicola da alcuni giorni grazie ad Editoriale Aurea.

Skorpio
(Anno XXXX) n. 2050, 16 giugno 2016

Amanda: Pioggia (seconda parte) – di Robin Wood e Alfredo Falugi, colore di Rinaldi
Hammerfall [3] I guardiani dell’Elivagar [Les gardiens d’Elivagar, 09/2008] (seconda parte) – di Sylvain Runberg e Boris Talijancic
– TRAMA: Bjorn si avvicina alla sua meta: il territorio di Ulf il bianco per recuperare la reliquia reclamata da Carlo Magno e da Roma. Ma lungo il cammino dovrà affrontare i guardiani delle sorgenti magiche dell’Elivagar, giganti tradizionalmente alleati dei clan locali.
– La saga è così composta: 1) “La fatica del serpente”, 2042-2045/2016; 2) “Le ombre dello Svartalaheim”, 2046-2048/2016
Brando [2] – di Andrea Mantelli e Luca Lamberti
Una fantastica realtà (undicesima parte) – di Eduardo Mazzitelli ed Enrique Alcatena
– TRAMA: Il mondo ha dodici case regnanti. Tante quanti i segni zodiacali. Adesso regna quella dello Scorpione, la più violenta e nemica del Toro. Cassiopea, dolce ragazza taurina, ha tradito il suo compagno Orion con uno soldato Scorpione. Da questa unione è nato Perseo, destinato a governare una tredicesima casa, quella del Dragone.
Nestor Burma [3] Una bella sbronza [Une gueule de bois en plomb, 01/1990] (quarta parte) – di Jacques Tardi, ispirato al personaggio di Léo Malet
– TRAMA: Nestor non riesce a dimenticare quello che è successo nella nebbia del Ponte di Tolbiac e per questo ha iniziato a bere. In un bistrot, dove è capitato per caso prende una sbronza colossale e la mattina quando si sveglia ha la testa che gli scoppia e il ricordo di un incubo: un clown che gli punta una pistola e gli spara.
Secrets: Giumente [Secrets – Cavale, 06/2013] (terza ed ultima parte) – di Frank Giroud e Magda (Magda Seron)
– TRAMA: A quasi 18 anni Nadia vive un’adolescenza tranquilla in Normandia, divisa tra la sua famiglia, la scuola, l’equitazione e la sua amica e confidente Lea. Eppure, strani incubi popolano le sue notti. La sua vita viene sconvolta da un segreto che riguarda la sua infanzia e che coinvolge la zia e la mamma.
Dantès [10] Ultimo atto [Dernier acte, 03/2016] (terza ed ultima parte) – di Philippe Guillaume / Pierre Boisserie ed Erik Juszezak
– TRAMA: Suo malgrado Dantès è coinvolto in un traffico di opere d’arte contemporanee in cui, spuntato da nulla, è implicato suo padre. Quest’ultimo si rivela un truffatore che ha venduto copie a ricchi collezionisti, spacciandole per vere. E in questa storia di falsi c’è dentro anche una potente triade cinese.
– La saga è così composta: 1) “La caduta di un trader”, 35-39/2008; 2) “Sei anni all’inferno”, 29-33/2009; 3) “Il volto della vendetta”, 51-54/2009; 4) “La resa dei conti”, 44-47/2010; 5) “Il complotto politico”, 12-13/2012; 6) “Scontro finale”, 46-47/2012; 7) “Il veleno d’ebano”, 49-51/2014; 8) “Verità tossiche”, 4-6/2015; 9) “Contraffazioni”, 2040-2042/2016
Ghigo lo sfigo – di Laura Stroppi

Buona lettura 😉

L.

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...