Cover di Jordi Bernet
Cover di Jordi Bernet

Continuo il viaggio nelle storie inedite di Jonah Hex, eroe del Weird West targato DC Comics dimenticato dall’Italia.
Inizia il 2011 e il numero 61 della testata presenta la storia “Honeymoon Bullets“, targata come sempre da Justin Gray e Jimmy Palmiotti, con stavolta i disegni del grande Jordi Bernet.

Anche i duri amano...
Anche i duri amano…

Ah, l’amore: anche un rozzo cacciatore di taglie può avere un pezzo di cuore abbastanza grande da provarlo. Giusto il tempo di sposare una cinesina di San Francisco.
Scopriamo dunque che il nostro Jonah è sposato con una peperina di nome Mei Ling: non è chiaro in quale albo passato sia successo, comunque ora i piccioncini sono in viaggio per il Colorado – verde d’estate e bianco d’inverno: così lo descrive Jonah – dove il nostro cacciatore di taglie preferito appenderà le pistole al chiodo e inizierà una vita onesta e senza violenza… Almeno questo è quello che vuole Mei Ling: secondo voi quanto può durare?

JonahHex61aA quanto pare il ruvido Jonah prova davvero qualcosa per Mei Ling, sottostando ai suoi amorevoli dettami di non cedere alle provocazioni e di non usare la violenza: neanche un cicchetto prima di andare a dormire, perché dal whisky non arriva mai niente di buono.
JonahHex61bOvviamente appena la moglie si addormentata il marito ne approfitta per fare tutto ciò che gli è vietato, ed ormai Jonah è un marito…

Non ha neanche iniziato ad assaggiare la bottiglia di whisky ordinata, che i soliti facinorosi da bar arrivano puntualmente ad attaccar briga… ma stavolta arriva Mei Ling ad evitare che Jonah usi la violenza, sistemando i facinorosi a suon di kung fu.
Quando poi i due coniugi il giorno dopo trovano i teppisti pronti a vendicarsi, il nostro eroe… si limita a ferirli, invece di ucciderli com’è suo solito: che davvero Jonah sia diventato un bravo maritino pacifico?
Lo scopriremo nelle prossime puntate…

L.

– Ultimi post simili:

Annunci