Red Sonja Dynamite 1

Cover di Joseph Michael Linsner
Cover di Joseph Michael Linsner

Giugno 2005: inizia il lungo nuovo viaggio di Red Sonja nell’universo Dynamite, che la riporta agli splendori degli anni Settanta, cancellando del tutto l’obbrobrio Marvel/De Laurentiis.
Sette cover variant, una più bella dell’altra, servono a lanciare il primo numero: “The Message“. Ai testi ci sono Michael Avon OemingMike Carey (autore tra l’altro di Lucifer ed Hellblazer per la DC e X-Men per Marvel).
I disegni invece sono di nuovo del grande Mel Rubi, che abbiamo già incontrato per saghe come Terminator: The Dark Years (1999) e Aliens vs Predator vs Terminator (2000).

RedSonjaDynamite1aLa situazione è una delle classiche. La nostra hyrkaniana preferita sta vagando nella campagna e si imbatte in dei loschi figuri che stanno aggredendo un cavaliere, che grida qualificandosi come messaggero del re: gli assassini rispondono che proprio il re ha chiesto la sua testa.
Sonja interviene e per la prima volta… la vediamo scoccare addirittura due frecce in contemporanea!

Sbaragliati i nemici, il messaggero ringrazia Sonja ma gli rimane un dubbio: a cosa serve quella sua armatura così succinta? Lascia scoperti tutti i punti vitali del corpo.
Al che la Diavolessa risponde e così la Dynamite ha l’occasione di spiegare il ritorno al bikini di metallo:

Così gli uomini si distraggono facilmente: molti di loro neanche si accorgono della mia spada… finché le loro teste non volano via!

La spiegazione dell'armatura succinta
La spiegazione dell’armatura succinta

Sonja segue il messaggero alla sua città, Gathia, ma fermarsi ad una fonte è fatale, perché la zona è così piena di creature misteriose che il pover’uomo… ne beve una!
L’essere tentacolare che si impossessa di lui può essere trattato in un solo modo da Sonja: a fil di spada…

RedSonjaDynamite1cEntrata nella grande città fortificata di Gathia, la nostra eroina vuole portare a termine la missione del povero messaggero consegnando le brutte notizie di guerra che lui portava, ma scopre che esiste una strana consuetudine per chi porti cattive notizie… La morte!
Una pioggia di frecce uccide l’amato cavallo di Sonja, così che l’hyrkaniana debba per forza scatenare la sua furia.

Sonja contro tutti!
Sonja contro tutti!

Cosa succederà? Riuscirà la Diavolessa ad affrontare le guardie di Gathia da sola? Lo scopriremo nel prossimo numero.

Con piacere noto che la Dynamite ha raccolto lo stile del personaggio degli “anni d’oro”: spero che duri il più possibile, prima dello sfracelo del 2016 che ho raccontato.

L.

– Ultimi post simili:

Annunci

4 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...