Red Sonja Dynamite 2: The Flaming Skulls

Cover di J.G. Jones
Cover di J.G. Jones

Luglio 2005: continua il lungo nuovo viaggio di Red Sonja nell’universo Dynamite, che la riporta agli splendori degli anni Settanta, cancellando del tutto l’obbrobrio Marvel/De Laurentiis.
Ecco il secondo numero: “The Flaming Skulls“. Ai testi ci sono Michael Avon OemingMike Carey (autore tra l’altro di Lucifer ed Hellblazer per la DC e X-Men per Marvel).
I disegni invece sono di nuovo del grande Mel Rubi, che abbiamo già incontrato per saghe come Terminator: The Dark Years (1999) e Aliens vs Predator vs Terminator (2000).

RedSonjaD02_AAbbiamo lasciato la nostra hyrkaniana alle prese con le guardie di Gathia, e la troviamo a combattere fieramente e senza esclusione di colpi.
Non siamo più alla Marvel, non dobbiamo pensare più ai genitori scandalizzati che temono per i figli: ora la Diavolessa può lasciare libera la sua furia, e lo spettacolo è potente. Mel Rubi ci regala una sequenza di combattimento spettacolare, una Sonja furiosa che trucida guardie su guardie con ogni sistema possibile, utilizzando ogni arma su cui riesce a mettere mano.
RedSonjaD02_BPer arginare quella furia rossa, viene azionato un congegno per aprire una botola e la nostra eroina vi cade dentro. Il sacerdote di Gathia, che ha osservato con attenzione tutta la scena, dà per spacciata la guerriera: nessun uomo sopravvive alla fossa…
Ma Sonja non è un uomo…

Con un’altra memorabile sequenza di disegni spettacolari Rubi ci mostra Sonja alle prese con il mostrone della fossa, che si lascia distrarre dal trucco della Diabolessa, che dà fuoco al teschio di una vittima precedente: abbattere il mostro ruotando in aria un teschio di fuoco… fa vincere altri mille punti a questo albo!

Alla fine l’hyrkaniana vittoriosa sviene, e viene prelevata dalla fossa: al suo risveglio si ritrova vestita e lavata… e pronta ad essere sacrificata al dio di Gathia, per mano dello stesso sacerdote che l’ha ammirata combattere e che prova una profonda attrazione per lei.
La lama che penetra nel petto di Sonja chiude la storia: quale sarà il destino della nostra eroina?

Quale sarà il destino di Sonja?
Quale sarà il destino di Sonja?

A sorpresa questo secondo numero presenta in appendice una breve storia: Winds of Doom, scritta da Peter David e Luke Lieberman e disegnata da Will Conrad.
Sonja cammina per territori devastati dalla furia distruttrice di Thulsa Doom e non vede l’ora di affrontarlo: si tratta in definitiva di una breve introduzione alla saga che racconterà lo scontro fra questi due titani e che vedremo più avanti.

È un gran piacere trovare una Red Sonja grintosa e in splendida forma, una vera Diavolessa indomita che è riuscita a tornare ai passati splendori: gustiamocela nella sua spietata furia rossa!

L.

– Ultimi post simili:

Advertisements

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com

4 pensieri su “Red Sonja Dynamite 2: The Flaming Skulls

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...