Kong of Skull Island (2016) 2

Cover di Nick Robles
Cover di Nick Robles

Questo agosto la Boom! Studios continua a tornare indietro nel tempo, a quel 1933 in cui Merian C. Cooper creò quel mito immortale chiamato King Kong – a cui ho dedicato un lungo ciclo di post nel mio blog Il Zinefilo – un gorilla gigante che abita nella sperduta Isola del Teschio.
Gli eredi di Cooper concedono l’utilizzo della loro Skull Island per farvi ambientare una storia sorprendente in sei parti: “Kong of Sull Island“.
Ci guidano nel viaggio lo sceneggiatore James Asmus (uomo della Marvel) e il giovane disegnatore brasiliano Carlos Magno (Carlos Magno Carneiro de Oliveira, classe 1976).

Kong2_ANon è tranquillo l’arrivo a Skull Island, è anzi particolarmente burrascoso e mortale. La nave dei protagonisti naufraga in acque popolate da mostroni… ma per fortuna a bordo c’erano altri mostroni per compensare lo scontro: i sacri scimmioni kong!

Kong2_BGrazie ai kong Ewata e gli altri si salvano e riescono a tornare alla loro isola… giusto in tempo per assistere alla cerimonia di nozze del suo fidanzato con un’altra, matrimonio politico per unire i due clan dell’isola. È una mossa necessaria per evitare il caos, visto che l’eruzione del vulcano sarà ben presto un problema impellente da affrontare, ma lo stesso non è piacevole per la povera Ewata.

Kong2_CIntanto un kong è rimasto sulla spiaggia di Skull Island, stremato dalla lotta in mare contro un dinosauro: cosa farà ora, solo e abbandonato?

Kong2_DSecondo sfavillante numero di questa saga eccellente, con tante botte da mostri disegnate da applauso: spero duri a lungo!

L.

– Ultimi post simili:

Annunci

4 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...