Brickleberry (2016) Armoogeddon 2

brickleberry2Continuiamo a viaggiare nel futuro con “Brickleberry: Armoogeddon” della Dynamite, scritto da Waco O’Guin e Roger Black e disegnato in modo perfetto da Timothy Hopkins.

brickleberry2aDopo un geniale primo numero, il capolavoro prosegue… ed ho riso come un ragazzino! La storia ha delle trovate così genialmente assurde che mi fa ancora male la pancia a forza di sganasciarmi!
Steve insegue Woody che non vuole essere ucciso, così da salvare l’umanità dall’invasione delle mucche spaziali, ma visto che con il suo potente “sparamagliette” – installato nel braccio destro – non può guidare, chiama un Uber (il servizio di taxi alternativo che ormai è entrato nella quotidianità negli USA).
Scoperto che Uber ha una vasta scelta di veicoli, Steve sceglie… un risciò con tanto di cinese baffuto! Guidato da questo stereotipo vivente, inizia la rincorsa a Woody… che fugge su un carro funebre!
Vi giuro che in poche pagine ci sono così tante idee da indigestione di risate!

brickleberry2bIntanto la sottotrama vede Denzel rubare la macchina del tempo per tornare all’anno zero e rapire Gesù dalla mangiatoia.
Cresce il bambino con un addestramento da gangsta e usa i suoi “superpoteri” per fare soldi, finché all’età di 16 anni Gesù è un ribelle incontrollabile. E Denzel scopre il senso di colpa genitoriale…

brickleberry2cRiusciranno Woody e i suoi buffoneschi aiutanti a salvarsi da Steve del futuro, che vuole ucciderli con uno “sparamagliette”?
Riuscirà Denzel a recuperare suo figlio Gesù e a non farne un teppista disadattato?
Lo scopriremo nelle prossime geniali e irresistibili puntate di questo capolavoro senza tempo!

L.

– Ultimi post simili:

Annunci

6 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...