[Fumetti Erotici] Isabella 121 – La famiglia Oberohn (1971)

isabella121Dalla vasta collezione di fumetti erotici che ho trovato da Ilaria la bancarellaria, ecco un numero 121 (31 agosto 1971) della testata “Isabella” – il primo fumetto “piccante” italiano, creato da Sandro Angiolini nel 1966 per la milanese Editrice 66 di Renzo Barbieri – dal titolo “La famiglia Öberohn“.
Ricordo che nel mio blog Myniature presento la statuina di Isabella.

Purtroppo manca la pagina iniziale con il solito “spiegone” quindi non so quale avventura stia vivendo Isabella, comunque è ospite della ricca famiglia Öberohn e tiene a bada l’ardimentoso giovane rampollo Siegfried, che ama andare nei boschi per il suo hobby. Cioè creare una scultura a forma di donna non certo per velleità artistiche, bensì per prenderla poi a frustate e trovare piacere autoerotico con essa.

isabella121aIndagando, la nostra eroina scopre che questo piacere il giovane Siegfried l’ha scoperto perché la terribile badante Geltrude lo frustava per ogni motivo, non sapendo che in realtà provava piacere. Frustava lui e sua sorella Marianna, con cui però poi giocava al dottore… anzi, al cerusico.

isabella121bIl resto è un insieme di storie vaghe talmente allungate che si perde il filo: non ho trovato altri numeri della testata ma onestamente non è che mi dispiaccia…

L.

– Ultimi post su Isabella:

– Ultimi fumetti erotici:

Annunci

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...