messalina54Dalla vasta collezione di fumetti erotici che ho trovato da Ilaria la bancarellaria, ecco un numero 54 (17 gennaio 1969) della testata “Messalina” della milanese Erregi, dal titolo “I camaleonti“.
Ricordo che nel mio blog Myniature presento la statuina di Messalina.

Anno 42 d.C. Mentre il vecchio Claudio (Nerone) smania per Messalina, e i liberti imperiali moltiplicano i complotti contro la loro concorrente al potere, tutta la Roma patrizia impazza ai banchetti del nuovo idolo romano, Pafronio Arbitro.
Intanto i cortigiani omosessuali hanno scritto alle nipoti di Claudio, Agrippinilla e Lesbia, imponendo loro di tornare in città dall’esilio. Lo scopo è chiaro: i cortigiani vogliono due valide nemiche per Messalina.

messalina54aIntanto la donna approfitta che tutti i patrizi vanno alle titaniche feste di Claudio per passare da casa loro e ripulirla: la banda di ladri che Messalina capeggia si fa chiamare I Camaleonti dell’Aventino.

messalina54bLe voci corrono e ben presto arriva all’orecchio dell’imperatore il sospetto che Messalina sia una ladra, ma appena Claudio la accusa… la donna sa come rimetterlo al suo posto, mostrandosi interamente nuda!

messalina54cSicuramente è rarissimo trovare Messalina svestita in questo periodo, e si vede che si avvicinano i più libertini anni Settanta, ma credere che Nerone si inchini davanti ad una donna nuda è una trovata molto stiracchiata.
Il resto della storia consiste nei tentativi della protagonista di sviare da sé i sospetti di essere una ladra, quindi perde del tutto la mia attenzione…

L.

– Ultimi post su Messalina:

– Ultimi fumetti erotici:

Annunci