maghella05

Compiuti i quarant’anni, questa storica testata è entrata nel novero dei fumetti erotici rispolverati in digitale dalla VandA ePublishing, che però scopro aver cancellato il suo archivio: che abbia trovato disdicevole presentare storie così libere e divertite? Probabilmente negli spregiudicati anni Duemila non si può più dire quello che si diceva nei censurati anni Settanta…

Continua comunque il viaggio di “Maghella” di Furio Arrasich, con i disegni di Dino Leonetti (se così non è fatemi sapere).

maghella05a

Salvata da uno degli strani uomini volanti che l’avevano catturata, la nostra eroina si salva dalla caccia degli uomini pipistrello trovando, nuda, rifugio in una cozza gigante… e addio minimo di raziocinio!

maghella05b

Soddisfatta sessualmemte la cozza (!) Maghella cerca di tornare a casa dal maritino bruttino Raganotto, che ormai la crede morta, ma si ritrova in mezzo ai satiri.

maghella05c

Tornata finalmente a casa e soddisfatti i doveri coniugali con Raganotto, si avvera la profezia: dopo il sesso col marito brutto, Maghella diventa invisibile! E ne approfitta per spupazzarsi anche la strega Eriberta.

maghella05d

Si parte per il castello per rivendicare il trono, ma Maghella e Raganotto vengono rapiti… dal Cul Cul Clan!

maghella05e

Salvati da un pidocchio, i nostri due continuano il loro viaggio, delirante e ormai totalmente fuori controllo…

L.

– Ultimi post su Maghella:

– Ultimi fumetti erotici:

Annunci