Triggerman (2016) 3

Cover di Josh Burns
Cover di Josh Burns

Terza puntata della splendida saga che Walter Hill ha ispirato allo sceneggiatore Matz (Alexis Nolent) per il parigino Balles perdues, fumetto poi tradotto in inglese dalla britannica Titan Comics e intitolato “Triggerman“.

triggerman3a

Continua il viaggio dell’assassino Roy Parker nel mondo criminale di inizio Novecento, passando in rassegna tutti quei “luoghi caldi” della narrativa di genere: il distretto di polizia con gli agenti dai modi spiccioli, il porto di notte con le sue foschie, le stanze d’albergo con la loro luce fioca e soprattutto l’incontro di pugilato.

triggerman3b

Ogni luogo del crimine è toccato da questa saga, e gli stupendi disegni ti riempiono gli occhi di soddisfazione: onestamente sono più belli quelli del fiume di parole riversato nelle vignette…

triggerman3c

Roy ormai non è più una marionetta in mano ai potenti, è iniziato il suo gioco per rovesciare le parti e diventare socio del boss che voleva trattarlo come un’arma. Ora Roy “Machine Gun” è salito ai piani alti… e mi sa che presto in città farà dannatamente caldo…

L.

– Ultimi post simili:

Advertisements

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com

4 pensieri su “Triggerman (2016) 3

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...