Lanciostory 2184 (febbraio 2017)

Cover di Michel Weyland
Cover di Michel Weyland

Ecco cosa presenta il settimanale a fumetti Lanciostory in edicola da alcuni giorni grazie ad Editoriale Aurea.

Lanciostory
(Anno XLIII) n. 2184, 13 febbraio 2017

La Battaglia [1] [Tome 1, 03/2012] (prima parte) – di Frédéric Richaud e Gil (Iván Gil Fernández), dal romanzo omonimo del 1997 di Patrick Rambaud (Bompiani 1998)
– Questo fumetto è già apparso nel 2014 nel numero 17 della collana “Historica” (Mondadori)
– TRAMA: Maggio 1809. In seguto all’invasione della Baviera da parte delle truppe dell’Arciduca Carlo, Napoleone reagisce rapidamente, respingendo gli austriaci oltre il confine e prendendo Vienna. Ma per avere il controllo della capitale e vincere, Napoleone deve sconfiggere l’esercito austriaco, che ha distrutto i ponti sul Danubio e si è attestato sulla sponda orientale del fiume, poco distante dalla capitale.
Le bambole di Dania (prima parte) – di Gustavo Schimpp e Diego Garavano
I giorni felici [1] [Expo 58, 08/2015] (seconda parte) – di Éric Warnauts e Raives (Guy Servais)
– TRAMA: Thomas è un belga proprietario di un’azienda agricola in Congo. Siamo nel 1958 e un po’ in tutta l’Africa i movimenti indipendentisti dei vari Paesi stanno per dar vita a quella che sarà la decolonizzazione dell’intero continente. Ora, però, Thomas deve tornare in tutta fretta in patria, sperando di trovare ancora in vita la vecchia Rose, che lo ha allevato come una madre.
Vicoli – di Alessandro Di Virgilio e Antonio Russo Tantaro
Martin Hel: inserto del volume 5, con la fine del 61° capitolo e l’inizio del 63°
– TRAMA: Azara è scomparsa nel Mar Morto. È scomparsa dopo aver recuperato quei rotoli manoscritti… È scomparsa dopo l’assurda aggressione di una iena. E in un deserto del Medio Oriente, Ahasvero la aspetta con preoccupazione sempre maggiore…
Marc Márquez: la storia di un sogno [2] [Marc Márquez: la historia de un sueño] (seconda parte) – di Isidro Sánchez e Belén Ortega
Il viandante (prima parte) – di Enrique “Quique” Alcatena
Aria [10] Occhio d’angelo [Œil d’ange, 05/1988] (seconda parte) – di Michel Weyland
– TRAMA: Angelo o demonio? Indovino o ciarlatano? Incrociando la strada di Occhio d’Angelo, Aria non ha il tempo di risolvere questo dilemma. Incaricata di trovare una gornese, fiore di meteorite a dieci petali e dai poteri divinatori, la bella amazzone dovrà affrontare i peggiori pericoli.
– La saga di Aria è così composta: 1) “Il piano di Aria”, 2154-2156/2016; 2) “La montagna dei maghi”, 2157-2159/2016; 3) “La settima porta”, 2160-2162/2016; 4) “I cavalieri di Aquarius”, 2163-2165/2016; 5) “Le lacrime della dea”, 2166-2169/2016; 6) “L’anello degli Elfi”, 2170-2173/2016; 7) “Il tribunale dei corvi”, 2174-2176/2016; 8) “Il meridiano di Posidonia”, 2177/2016-2179/2017; 9) “Il combattimento delle dame”, 2180-2182/2017
Beep Beep – di Roger Kettle e Andrew Christine

Buona lettura 😉

L.

– Ultimi post simili:

Annunci

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...