[Fumetti Erotici] Cimiteria 35 – Quasimodo incinto (1978)

Trovato fortunosamente il numero 35 (agosto 1978) della mitica testata della Edifumetto “Cimiteria“, dal titolo “Quasimodo incinto“.
Purtroppo mi manca il numero precedente ma un sommarietto mi informa che Quasimodo è stato sodomizzato da un extraterrestre… e ora è incinto, come dice il titolo. Per fortuna la bella Cimiteria – qui più procace del solito – è particolarmente comprensiva con l’uomo che in fondo è il suo compagno di vita. Cioè, di “dopo-vita”.

Il parto si avvicina e un luminare un po’ cialtrone aiuta il puerpero, pregustando quando pubblicherà la notizia sui giornali e sarà il primo dottore ad aver assistito un partoriente uomo. Ovviamente Cimiteria non può permetterlo, e così uccide il dottore.
L’unica soluzione è partire per un viaggio, così da far sbollire la situazione, e al ritorno dire a tutti che è il figlio di Cimiteria, che ora (non so perché) si fa chiamare principessa Kalevic.

Affidato il pargolo ad una balia e partiti per un lungo viaggio, al ritorno la principessa Cimiteria si fa passare per ragazza madre ma la doccia fredda arriva quando della balia si è persa ogni traccia: scomparsa, insieme al bebè.

Cimiteria e Quasimodo non si danno pace, scoprendo che la balia è stata vittima della compravendita di bambini di Londra. Così decide di “entrarci” anche lei e mette un annuncio sul giornale, ritrovandosi casa piena di gente pronta a vendere il proprio infante dicendo che è Robby, il figlio rapito della nostra eroina.
La storia, come sempre, si chiude lasciando in sospeso la questione, la cui conclusione scopriremo la settimana prossima.

La storia in pratica è un semplice “giallo” sulla scomparsa del bebè, con un paio di velocissimi inserti sessuali del tutto gratuiti, che mostrano quanto sia cambiata la testata: dall’erotismo dell’inizio si è passato ad una veloce pornografia, priva di quel sottile umorismo che aveva contraddistinto Cimiteria.

L.

– Ultimi post su Cimiteria:

– Ultimi fumetti erotici:

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...