Ash vs The Army of Darkness 0-1 (2017)

Cover di Tyler Kirkham

A giugno la Dynamite dimostra una volta ancora di saper trattare bene i suoi pesonaggi storici, come per sempio il mitico Ash Williams.
Ecco dunque il numero zero di una saga fresca fresca: “Ash vs The Army of Darkness“.

La trilogia di Evil Dead in una sola pagina

Chad Bowers e Chris Sims ci riassumono i tre film di Sam Raimi così da capire in quale “presente” ci troviamo: alla fine del terzo film Ash uccide una strega nel supermercato in cui lavora… e questo non piace al direttore!
Ovviamente un direttore occhialuto e col viso a punta che si chiama Ted… ed è identico a Ted Raimi! Il fratello di Sam riesce a fare apparizioni cameo pure a fumetti…

Ogni riferimento a Ted Raimi è puramente voluto

Il direttore licenzia Ash perché l’eco di quell’omicidio ha invaso i media: nessuno però sembra aver capito che il nostro eroe ha neutralizzato un demone, tutti pensano che abbia preso a fucilate una vecchia… con un’arma che neanche ha pagato, sottolinea il direttore.
Così il povero Ash si ritrova disoccupato, a mangiare e ad addormentarsi davanti alla TV.

Che brutta fine per il Prescelto…

Finché un giorno non bussa la nipote della vecchia uccisa, che gli dà ragione: Helena era la bibliotecaria di un liceo della zona che da settimana dava segni demoniaci, infettando anche alcuni alunni. Servirebbe un esperto di demoni per gestire la cosa: e chi meglio di Ash?
È il momento di tornare in pista: è il momento di prendere un po’ di zucchero, baby…

Siete pronti a tornare a scuola?

Nel primo numero troviamo una scena che definire un capolavoro è assolutamente riduttivo: Ash Williams… supplente di scuola! Se non state ridendo di cuore… vuol dire che siete già demoni!

Se non state ridendo…
siete già morti!

Il compito di Ash è di indagare fra gli studenti se per caso qualcuno sta usando di nascosto il Necronomicon ex mortis per riportare in vita morti e demoni, e per scoprirlo serve un investigatore intuitivo e soprattutto discreto: tutto ciò che Ash NON è!
Affronta di petto gli studenti con battute che meritano un costante applauso, e quando scopre che i “fighi” della scuola sono studenti seri… capisce che qualcosa non va.

L’attacco di una ranocchia-demone è il momento in cui appare chiaro che le Forze del Male si annidano nella scuola, ed hanno bisogno di un super-maestro per gestirle.
Gli spumeggianti disegni di Mauro Vargas introducono alla perfezione una saga che già adoro, divertente e divertita, con un Ash più Ash che mai, cioè come lo vogliamo e come ci piace!

Non rimane che aspettare nuove uscite.

Chiudo con la cover gallery:

L.

– Ultimi post simili:

Annunci

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com

4 pensieri su “Ash vs The Army of Darkness 0-1 (2017)

  1. Fantastico! Sembra una storia che potrebbe collocarsi perfettamente tra la fine de “L’Armata delle tenebre” e l’inizio della serie tv “Ash vs Evil Dead”, ma poi diciamolo, Ash è il professore che avremmo tutti voluto per quotidiane lezioni di Groovy! 😉 Cheers

    Liked by 1 persona

  2. Un altro colpaccio ben piazzato dalla Dynamite, vedo 😉
    Ash supplente: MANO DI FERRO con gli studenti, specialmente con quelli che arrivano a scuola in MOTO senza aver studiato una SEGA 😛

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...