Sisters of Sorrow 1 (2017)

Cover di Jae Lee e June Chung

Con una copertina del genere, come si fa a resistere? Ma vuoi vedere che la Boom! Studios ha raccolto l’eredità del filmaccio Nude Nuns with Big Guns (2010)? No, è solo una cover-bait: un modo vergognoso di attrarre in trappola onesti amanti del trash come me…

Kurt Sutter – autore di serie di culto come The Shield e Sons of Anarchy – e Courtney Alameda ci raccontano di un centro per donne maltrattate che viene “visitato” da maritini non proprio premurosi. Che gli uomini violenti con le proprie mogli siano disprezzabili e da condannare siamo tutti d’accordo, ma ritrarli come zombie assettati di sangue mi sembra un tantino esagerato…

Comunque un maritino manesco ha quello che si merita quando una delle donne get a gun: ma ora che ha ucciso un uomo, come farà?

«Non mi importa del “come”, mi importa del “chi”.
Chi è il prossimo?»

Con questa frase maschia si chiude il primo numero di una serie assolutamente dimenticabile. I bei disegni dinamici di Hyeonjin Kim on bastano a sopperire ad una trama che sembra un po’ raffazzonata.

L.

– Ultimi post simili:

Annunci

4 commenti

  1. Ho visto la copertina e mi sono gasato tantissimo, poi ho letto “Kurt Sutter” e gli entusiasmi sono calati, è un grande ma davvero trova sempre il modo di smorzarmi la gioia. Peccato perché la frase maschia è davvero notevole! Cheers

    Liked by 1 persona

      • In effetti, è un giocare un tantino sporco. NON nel modo che farebbe bene a questa serie, per di più (casomai pesti duro con una trama più solida, non con un “clik-truffa-bait” in copertina)

        Liked by 1 persona

      • Sicuramente il doppio significato di “sisters” (sorelle donne ma anche sorelle religiose) si prestava bene alla copertina suoresca, e una suora armata in copertina vende sempre, ma la delusione di scoprire tutt’altra storia non fa bene al risultato: ora infatti non ho alcuna voglia di leggere il secondo numero!

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...