Cover di Carlos Gomes

Ecco cosa presenta il settimanale a fumetti Lanciostory in edicola da alcuni giorni grazie ad Editoriale Aurea.

Lanciostory
(Anno XLIII) n. 2213, 4 settembre 2017

Dago: C’era una volta… Marignano (prima parte) – di Robin Wood e Carlos Gomez
Alpha Prime Armi [4] Matrioske [Matriochkas, 05/2017] (seconda parte) – di Emmanuel Herzet ed Alain Queireix
– TRAMA: In fuga da Praga, Alpha è riuscito a mettere le mani sul computer e l’agenda di Milard che gli forniscono preziose informazioni e nomi dei membri di Hyena, una rete che gestisce un traffico d’armi internazionale. Utilizzando la sua esperienza militare e le sue conoscenze personali, Alpha mette sotto tiro un certo Howtrey, capo e fondatore di una gang di motociclisti, i Blitzriders, e membro della rete Hyena.
– La saga Alpha Premières Armes è così composta: 1) “Il battesimo del fuoco”, 23-26/2010; 2) “Solo”, 2132-2134/2016; 3) “Nuovo round”, 2169-2171/2016
I viaggi di Faust: Guarda come sei – di Eduardo Mazzitelli ed Enrique “Quique” Alcatena
Mare aperto [2] Attraverso il Pacifico (terza parte) – di Miguel Paradiso
– TRAMA: Dopo l’esperienza vissuta nelle gelide acque antartiche, l’Esmeralda e il suo equipaggio si fermano nella città di Rio Grande, sull’isola della Terra del Fuoco. Intanto…
– La saga è così composta: 1) “Spedizione antartica”, 2196-2201/2017
Joan: inizio di un nuovo inserto
– TRAMA: Prende il via il nuovo inserto dedicato a Joan, il personaggio creato da Robin Wood e disegnato da Carlos Pedrazzini, che tanto successo ha riscosso presso il pubblico di “Skorpio”.
A casa prima del buio: I movimento. Andante – Sarabanda (decima parte) – di Moriconi e Albano
– TRAMA: Luglio 1942. Durante le prove allo Staatsoper dove Kristof deve mettere in scena un importante concerto destinato a celebrare le vittorie naziste sul fronte russo, il maestro riceve la visita di cortesia dell’amico Viktor. Insieme convengono sull’inadeguatezza degli orchestrali tedeschi messi a disposizione ma non c’è modo per risolvere il problema dato che i musicisti sono tutti membri del partito tutelati dall’alto e perciò intoccabili.
Aria [18] La collera di Venere [Vénus en colère, 03/1996] (seconda parte) – di Michel Weyland
– TRAMA: Catturata da banditi di strada, Aria riconosce presto i malfattori. Come lei, le ragazze e i ragazzi della banda erano stati venduti a una coppia senza scrupoli e costretti al furto e alla prostituzione. Questo inatteso incontro risveglierà in lei il ricordo bruciante dei suoi primi anni di schiavitù e squallore. E così Aria la ribelle deve affrontare il più terribile dei nemici: il suo stesso passato.
– La saga di Aria è così composta: 1) “Il piano di Aria”, 2154-2156/2016; 2) “La montagna dei maghi”, 2157-2159/2016; 3) “La settima porta”, 2160-2162/2016; 4) “I cavalieri di Aquarius”, 2163-2165/2016; 5) “Le lacrime della dea”, 2166-2169/2016; 6) “L’anello degli Elfi”, 2170-2173/2016; 7) “Il tribunale dei corvi”, 2174-2176/2016; 8) “Il meridiano di Posidonia”, 2177/2016-2179/2017; 9) “Il combattimento delle dame”, 2180-2182/2017; 10) “Occhio d’angelo”, 2183-2185/2017; 11) “Gli indomabili”, 2186-2190/2017; 12) “Janessandre”, 2191-2193/2017; 13) “Il grido del profeta”, 2194-2197/2017; 14) “Il ladro di luce”, 2198-2200/2017; 15) “Venderic”, 2201-2203/2017; 16) “Ove”, 2204-2208/2017; 17) “La vestale di Satana”, 2209-2211/2107
Duellista [3] Reazione a catena (seconda parte) – di Emmanuel Herzet e Alessio Coppola
– TRAMA: Antoine Velayne, noto spadaccino in una società che vede fiorire la professione di duellista, ossia di individuo pronto a sfidare su commissione chiunque, si è già attirato grandi noie infilando la sua spada tra le ruote di un meccanismo che va molto oltre lui. E ha capito che i suoi numerosi avversari inseguono il segreto più protetto degli alchimisti, la pietra filosofale. Ma ora la cosa più grave è che è ferito. Seriamente.
– La saga Duelliste è così composta: 1) “Al primo sangue” 31-34/2013; 2) “Di vetro e d’acciaio” 50-52/2014
Beep Beep – di Roger Kettle e Andrew Christine

Buona lettura 😉

L.

– Ultimi post simili:

Annunci