Star Trek DS9: Too Long a Sacrifice (2020) 1

Cover di Ricardo Drumond

Mesi fa il sito IDW Publishing aveva annunciato l’uscita di questo fumetto, poi slittato per colpa della pandemia: appena l’ho visto apparire – lo trovate su Amazon a meno di 4 euro – sono saltato sulla sedia: finalmente dopo anni di silenzio (e disegni parecchio datati) il mondo dei fumetti si ricorda di “Star Trek: Deep Space Nine“.

David e Scott Tipton presentano il primo numero di “Too Long a Sacrifice“, con i disegni di Greg Scott. Era stato annunciato per aprile 2020, ma ho dovuto aspettare fino a luglio, mentre il mio cuoricino trekkie palpitava.

Per il ritratto del dottor Bashir, voto 4 meno!

Com’è loro usanza, il dottor Bashir (umano) e il sarto Garak (cardassiano) si incontrano per pranzare insieme e scambiare quattro chiacchiere. All’improvviso… tutto esplode.
È il 21 agosto 2374 (data astrale 51636.5, all’incirca a metà della della sesta stagione della serie TV) e la Guerra contro il Dominio va male. Quasi sicuramente è cardassiano l’ordigno che ha fatto una strage nel ristorante: il dottore e Garak sono salvi per un pelo.

Per Sisko e Odo, voto 4 meno!

Odo comincia subito le sue indagini, ostacolate in ogni modo da chi ha già capito chi è il colpevole: sono i cardassiani, sono i nausicaani, è stato quell’infame di Quark. Insomma, ognuno va a disturbare il conestabile per accusare qualcun altro, finché O’Brien trova una prova troppo scottante per ignorarla. E la prova… porta a Quark. Sarà davvero stato il ferengi?

Finalmente qualcuno ritratto bene

Avrei sperato in disegni migliori, ma pare che dalla sua nascita l’universo a fumetti di DS9 sia contraddistinto da tratti che gridano “non leggetemi!”, quindi tocca accontentarsi. Così come mi aspettavo qualcosa di più denso, di più “politico” – visto che un paio di mesi fa ho letto lo splendido romanzo Betrayal (1994) che si apriva proprio con l’esplosione di un locale con Garak vivo per miracolo! – ma anche qui tocca accontentarci.

Sono così contento di avere un fumetto di DS9 da seguire che mi faccio andare tutto bene: speriamo sia un’uscita mensile e non “quando-ce-pare”.

L.

– Ultimi fumetti di Star Trek:

5 commenti

    • Io l’ho iniziata con l’inizio della pandemia e fra qualche giorno avrò completato tutte e 7 le stagioni: mi sono dovuto ricredere, perché l’ho davvero adorata. Leggendomi pure in inglese uno dei tanti romanzi originali ambientati sulla stazione, ed ora finalmente c’è anche un nuovo fumetto ^_^

      "Mi piace"

  1. David e Scott Tipton sono autori in gamba, ragion per cui mi aspetto che il vero decollo della storia debba ancora arrivare. Quanto ai disegni, qui, al posto di Greg Scott avrebbero fatto meglio a metterci Tony Shasteen, considerando che aveva già trattato DS9 con risultati ben superiori proprio in quel “La mossa di Q” che ti avevo segnalato tempo fa…

    Piace a 1 persona

    • L’avevo anche rimediato, ma proprio non ce l’ho fatta. Sto usando la tecnica “passi di bimbo”, sono alla quarta stagione di TNG e finalmente riesce a piacermi: per Q serviranno almeno altri due o tre decenni 😀
      I vecchi fumetti DS9, recentemente raccolti in volume Omnibus, sono davvero inguardabili: la dose “anni Novanta” dei disegni è inadatta alla vita umana. Diciamo che per la povera stazione non chiamano mai i bravi disegnatori delle altre serie 😛

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.