War of the Bounty Hunters [2021-06-09] Bounty Hunters 13

Continua l’evento “War of the Bounty Hunters” con cui la Marvel ricopia una vecchia iniziativa Dark Horse, ambientando fra il secondo e il terzo film classico una grande caccia a Boba Fett e alla sua preda (Han Solo nella carbonite) che si dividerà fra quattro testate dell’universo di Star Wars: ogni mercoledì, da maggio a ottobre, uscirà un albo Marvel con raccontato un brandello di questa grande storia senza conclusione, visto che sappiamo già come Boba Fett riuscirà a consegnare la sua preda a Jabba the Hutt.

Cover di Giuseppe Camuncoli

Mercoledì 9 giugno è toccato numero 13 della testata “Bounty Hunter“, in cui Ethan Sacks ai testi e Paolo Villanelli ai disegni raccontano storie di cacciatori di taglie fra il secondo e il terzo film storico.

Valance e Dengar sono su Nar Shadaa ma ormai Boba Fett se ne è andato, in compenso i due inciampano di Chewbacca e Valance ricorda che i due non si erano lasciati bene l’ultima volta. Comincia uno scontro fisico che distrugge metà del mercato locale, ma sarà anche finalmente l’occasione per Valance di spiegare l’equivoco e ricordare come ai tempi dei cadetti imperiali era amico di Han, e che l’ultima volta gli ha salvato la vita malgrado le apparenze dicessero il contrario. Chewbacca è convinto, almeno così l’aiuterà a spiegarsi con Han quando un giorno si incontreranno.

Nel frattempo c’è da indagare con tatto e diplomazia… e i cacciatori di taglie sono noti per non averne.

Diplomazia da cacciatori di taglie

La Crimson Dawn si avvicina mentre le vicende si svolgono con incredibile lentezza. Con questo ritmo l’Evento Marvel potrebbe durare dieci anni…

L.

– Ultimi fumetti di Star Wars:

3 commenti

  1. Il problema principale di questo evento continua ad essere che le cose non possono finire diversamente da come sappiamo, appunto, qualsiasi cosa si voglia raccontare nel mezzo. E le possibilità sono tutto fuorché illimitate: qui non siamo in Star Trek o in Doctor Who, e quindi niente viaggi nel tempo o universi paralleli che intervengano a cambiare le carte in tavola…

    Piace a 1 persona

    • In effetti l’ossessione per la canonicità rende del tutto inutile questo Evento, e infatti non sta succedendo una mazza di niente, perché niente può succedere.
      Al massimo si sono inventati che Solo carbonato è stato prelevato da altri, ma già sappiamo che comunque tornerà nelle mani di Jabba the Hutt, e gli autori finora non mi sembrano interessati a seguire altre vie. Boh, vedremo.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.