Alien Marvel 2021 (9)

Cover di Marc Aspinall

Continua il viaggio della Marvel nell’universo alieno, con sempre Phillip Kennedy Johnson alla sceneggiatura e lo spagnolo Salvador Larroca ai disegni di questo numero 9, datato 2 febbraio: perché tutta questa lunga pausa? Mistero.

L’albo si apre nel peggiore dei modi: la scoperta di Jane le è fatale, visto che per colpa dell’infame pastore Ambrose la donna si ritrova un facehugger addosso. Va bene che comunque stava già morendo di suo, ma c’è modo e modo di andarsene…

Non è un buon segno quando la protagonista si ritrova “fecondata”

Tranquilli, Jane è una tipa tosta e si strappa la creatura dalla faccia… Lo so, per anni questo avrebbe fatto gridare alla blasfemia, visto che una volta stretto in faccia il  facehugger non si può rimuovere senza uccidere il paziente (come ci insegna il primo film), ma poi è arrivata quella minchiata di Alien Covenant (2017) e ora la creatura è diventata come una mascherina in tempo di Covid: la metti, la togli, fai tu…

Al massimo, a Jane rimangono i segni delle “cinque dita” in faccia. Ci si può stare.

Le “cinque dita di facehugger” in faccia sono gagliarde!

Il problema principale, scopriamo dal sintetico Ambrose, è che la colonia di Euridice ha funzionato troppo bene, e la Compagnia sapeva che prima o poi avrebbe chiesto l’indipendenza, essendo un “paradiso terrestre” dove i coloni religiosi avrebbero fatto di tutto per rimanere. Così la Weyland-Yutani ha pensato bene di mandare i “cani della perdizione”. Nessuno molla la Compagnia senza conseguenze, e pregare Dio non servirà a niente.

State pregando alla Madre sbagliata…

Quanto potranno resistere la morente Jane e i superstiti di Euridice di fronte all’organismo perfetto, che non si fermerà mai? Lo scopriremo fra un mese. (Salvo altre ridicole pause della Marvel.)

L.

VISITATE IL MIO BLOG ALIENO!

Aliens Main Titolo

8 commenti

    • Forse che gli autori dovevano dedicarsi alle decorazioni natalizie? Due mesi di stop mi sembrano assurdi, visto poi che solo questa testata li ha conosciuti: non vorrei fosse l’inizio di un trattamento da Cenerentola dei poveri xenomorfi in casa Marvel…

      "Mi piace"

      • Ecco, me l’hai appena ricordata (quando ormai invece credevo di essere riuscito a dimenticarla) 😛
        Per il resto, questa sospetta pausa extra in casa Marvel dà da pensare: non vorrei che, una volta scoperto di essere ancora capaci di offrire qualcosa che vada al di là delle supertute o del “nuovo corso” di Star Wars, cominciassero a pentirsene e a boicottare il prodotto riportando i migliori autori ai rispettivi ovili (supereroi e Star Wars, appunto)…

        Piace a 1 persona

      • Spero proprio di no. Anche perché l’impegno è davvero minimo: 9 numeri in quasi un anno e mezzo direi che è proprio il minimo sindacale. La Dark Horse dei tempi d’oro a quest’ora avrebbe già venti numeri e due speciali all’attivo 😀

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.