Diabolik 906 (2022) La posta in gioco

Cover di Matteo Buffagni

Nuova avventura per il Re del Terrore, con l’uscita de La posta in gioco (agosto 2022), numero 906 della testata “Diabolik” (Astorina).

L’inedito agostino è curato da Roberto Altariva, su soggetto dei decani Andrea Pasini e Mario Gomboli, mentre i disegni sono firmati da Giuseppe Di Bernardo.

Arcanjelo Palmes organizza a Clerville un convegno di clan mafiosi per affrontare e sistemare alcune questioni di “territorio”: l’intraprendente Bruno Holtz si è allargato in territori altrui ed è quindi necessario che almeno li rimborsi delle mancate entrate. L’interessato di dimostra subito ben poco aperto al dialogo.

Quando si dice “essere disponibili”…

Malgrado Holtz si dimostri fermo nel rifiutare questo responso, il consiglio mafioso vota e sono tutti concordi che debba versare dieci milioni in diamanti come risarcimento. Non è un problema per Holtz, preoccupato più per lo smacco che rischia di fargli perdere potere nell’associazione, e manda subito il figlio a prendere i gioielli.

Poteva questo passaggio di diamanti non intrigare Diabolik? Subito si mette all’opera per intercettare la paccata diamantifera ma sono tutti presi alla sprovvista quando durante un cambio di mani della valigetta… arrivano dei semplici ladruncoli a rovinare la festa. Criminali di bassa lega che speravano in qualche collanina e anello e si ritrovano per le mani una valigetta sciabordante diamanti.

La rapina giusta nel momento giusto

Se Diabolik ci rimane malino, perché dovrà tribolare un po’ di più per mettere le mani sul malloppo, Holtz ci rimane parecchio male, perché così il suo prestigio nell’organizzazione finisce sotto zero.
Visto che il Re del Terrore e il capo mafioso hanno lo stesso obiettivo comune… mi sa che stanno per nascere due strani compagni di letto!

Mi sa che è nato un nuovo personaggio
nel sempre più ampio universo diaboliko

Non una storia memorabile ma simpatica e di veloce lettura.

L.

– Ultime letture di agosto 2022:

5 commenti

    • Ormai sta diventando un “universo fisso”, probabilmente avranno visto che sono più i lettori costanti che quelli occasionali, quindi prediligono storie legate. Ogni tanto mi capitano numeri pieni di note a margine che indicano quando si è svolto l’evento in questione: in pratica Diabolik si sta bosellizzando! (Mauro Boselli infatti sta facendo una cosa simile con Tex, personaggio che non ha mai avuto molti personaggi fissi né eventi gran che collegati, e gli sta creando l’Elenco del Tefefono, a forza di creare mitologia a secchiatae! 😀 )

      "Mi piace"

  1. Ma che nome è Arcanjelo? Si pronuncia alla romana? Arcanielo? 😆
    Questo mese Diabolik ha tradito Ginko con Holtz 😝
    Comunque l’ho visto molto disinteressato, più che rimanerci male mi sembrava che pensasse “ma sì, chi se ne frega, tanto alla fine della storia i diamanti li avrò io” e hanno dato più spazio agli spostamenti dei diamanti.

    Piace a 1 persona

    • Altariva proprio non mi piace come sceneggiatore diaboliko, da anni le sue storie regolarmente mi lasciano insoddisfatto sotto ogni punto di vista: me ne sono capitate tante sotto gli occhi, e niente, le trovo tutte pessime. Forse perché appunto pensa a cose tecniche, tipo spostamenti e menate varie, mentre preferisco Tito Faraci per i guizzi narrativi che sa mettere in campo.
      E Arcanjelo potevano davvero evitarlo, come nome 😀

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.