Solomon Kane

SolomonKaneStuzzicato da questo post del mitico Girola, mi sono andato a rileggere “Solomon Kane. Il castello del diavolo”, splendido volume della 100% Cult Comics (2009), targato Panini Comics.
La storia originale è uscita in cinque puntate dal settembre 2008 al febbraio 2009, per l’ottima Dark Horse Comics.

Scott Allie prende su di sé la responsabilità di adattare una storia inedita di Howard, lasciata frammentaria alla sua morte e presentata già nel 1978 da Ramsey Campbell nell’antologia Skulls in the Stars, portato subito in Italia e infilato nell’antologia “Solomon Kane” (Fanucci 1979), a quanto pare senza citare Campbell.
Con la consueta e ottima traduzione di Luigi Mutti la vicenda procede lineare e con grande effetto, portando il protestante Solomon Kane a passare la notte in un affascinante castello pieno di lugubri atmosfere come dovrebbe essere ogni maniero da pulp. Il signore del palazzo ha strane usanze, e sicuramente ci dev’essere un collegamento con gli strani eventi che infestano il paesino adiacente: il Maligno ci sta infilando lo zampino, e Solomon Kane è l’uomo giusto per indagare… ed estirpare ogni minaccia.

I disegni eccezionali del messicano Mario Guevara sr. sono una gioia per gli occhi, con queste figure diafane che esplodono in schizzi di sangue più rossi del rosso, con gli animali che sembrano appena accennati con pochi tratti di penna e invece poi divampano in un fuoco di muscoli e tendini.
Ogni vignetta è un’opera d’arte e l’albo si gusta in pieno fino alla fine, lasciando un gran bel sapore in bocca anche a chi – come me – non ha mai letto nulla di questo personaggio di Howard.

Assolutamente consigliato a chiunque!

L.

– Ultimi post simili:

Annunci

Informazioni su Lucius Etruscus

Saggista, blogger, scrittore e lettore: cos'altro volete sapere di più? Mi trovate nei principali social forum (tranne facebook) e, se non vi basta, scrivetemi a lucius.etruscus@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...