Cassio 5: La strada di Roma (2012)

Cover di Henri Reculé
Cover di Henri Reculé

Continuo la lettura della saga di “Cassio“, il thriller di Stephen Desberg (prolifico autore di bande dessinée) che il settimanale a fumetti Skorpio (Editoriale Aurea) sta presentando in italiano.

I sospetti sono diventati certezza: dismesso ogni intrigante spunto “anarchico”, ora la saga è incentrata unicamente sui “poteri” di Cassio, avvocato del secondo secolo d.C. la cui vita misteriosa è materia di studio dell’archeologa romana Ornella Grazi, sotto l’attenzione non sempre gradita di forze occulte. Ci sono strane polveri giunte dai tempi di Cassio che potrebbero far pensare a guarigioni miracolose… e a tutta la banalità che ne consegue.

Gli splendidi disegni di Henri Reculé sono ormai l'unico motivo di interesse
Gli splendidi disegni di Henri Reculé sono ormai l’unico motivo di interesse

Con un ritmo sempre più indiavolato si alternano vertiginosamente le vignette ambientate nel 145 d.C. e quelle ai nostri giorni, man mano che la vita di Cassio si fonde con quella dell’archeologa e dei suoi “colleghi”. Che in realtà non sono colleghi, bensì ricchi avvoltoi in attesa che l’archeologa risolva l’enigma… per portarglielo poi via.

Una storia che ha purtroppo perso gran parte del suo smalto, dopo l’ottimo guizzo di sceneggiatura del terzo episodio: forse qualche autorità religiosa si è lamentata con Desberg per la deriva che stava prendendo la sua storia – raccontando di come ricchi e spietati senatori romani abbiano “costruito a tavolino” il Cristianesimo per meri interessi speculativi – ma quale che sia il motivo, il celebre e prolifico autore belga ha rinunciato all’unico elemento che rendeva originale la sua saga. Davvero un gran peccato.

Scheda etrusca:

Cassio (id.) di Stephen Desberg ed Henri Reculé
– 5. La strada di Roma (Le chemin de Rome, 04/2012), Skorpio 38-40/2015

L.

Annunci

4 commenti

      • E’ che per il momento non si intravvede nessun legame fra i precedenti spunti anarchici e l’attuale deriva soprannaturale… Avendo però messo in campo tutti questi ingredienti, si è ormai costretti a trovare un compromesso più che accettabile, o si finirà davvero con un nulla di fatto (sia sul versante storico che su quello magico).

        Liked by 1 persona

      • Sicuramente il mercato è più propenso al soprannaturale, ma Desberg è famoso per i suoi thriller molto concreti. Infatti è appena iniziato il suo nuovo I.R.$ e devo recuperare le precedenti puntate 😉

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...